BODIES

ALIAS: Corpos – Cadáveres

Bodies (2023) on IMDb

BODIES

Quattro detective. Quattro linee temporali. Un cadavere. Per salvaguardare il futuro della Gran Bretagna, dovranno prima risolvere l'omicidio che ha cambiato il corso della storia.

CLICCA QUI - GUARDA LA SERIE SU NETFLIX

BODIES

STAGIONI 1
STATO Conclusa
PRIMA MESSA IN ONDA 19 ottobre 2023
RETE Netflix
DURATA MEDIA EPISODI 57 minuti
GENERI Crimine Dramma Miniserie Fantascienza Romanzo giallo
PAESE ORIGINARIO Gran Bretagna
LINGUA ORIGINALE Inglese
POSIZIONE GEOGRAFICA Gran Bretagna Londra
SOTTOGENERE Adattamento Britannico
PERIODO DI TEMPO 1800 Anni ’40 Anni 2010 Prossimo futuro
TIPO O FORMATO TVM iniserie basata su una storia

Crew

Paul Tomalin (Creator), Marco Kreuzpaintner

Writer / Director

Danusia Samal, Paul Tomalin. Graphic novel: Si Spencer

Screenwriter

Cinematography

Music

Moonage Pictures. Distributor: Netflix

Producer

REGNO UNITO

Country

CAST E PERSONAGGI

Principale

Shira Haas nel ruolo della DC Iris Maplewood
Stephen Graham nel ruolo di Elias Mannix/Sir Julian Harker
Gabriel Howell nel ruolo del giovane Elias Mannix
Amaka Okafor nel ruolo del DS Shahara Hasan
Jacob Fortune-Lloyd nel ruolo del DS Charles Whiteman/Karl Weissman
Kyle Soller nel ruolo dell’ispettore Alfred Hillinghead
Tom Mothersdale nel ruolo di Gabriel Defoe
Synnøve Karlsen nel ruolo di Polly Hillinghead
Greta Scacchi nel ruolo della Donna/Vecchia Polly
George Parker nel ruolo di Henry Ashe
Michael Jibson nel ruolo del DCI Jack Barber
Max Lohan nel ruolo del giovane Mullins

TRAMA

Bodies è una serie limitata di thriller poliziesco britannicocreata per Netflix da Paul Tomalin . basato sull’omonimofumetto e graphic novel DC Vertigo scritto da Si Spencer e illustrato da Dean Ormston, Tula Lotay, Meghan Hetrick e Phil Winslade. La serie è composta da otto episodi ed è stata presentata in anteprima su Netflix il 19 ottobre 2023.
Un omicidio a Whitechapel. Quattro diversi detective stanno cercando di risolvere l’omicidio in periodi di tempo diversi: Edmond Hillinghead, un uomo ambizioso del 1890, l’affascinante avventuriero degli anni ’40 Karl Whiteman, il sergente Shahara Hasan del 2010 e Maplewood, un amnesico del 2050 post-apocalittico, che porta una prospettiva inquietante.

BODIES- STAGIONI - EPISODI

"Raggiunge un sano equilibrio tra divertentemente ridicolo e semplicemente ridicolo, con la sua narrativa audacemente di alto livello costantemente elevata da un cast di prim'ordine e forti valori di produzione in diversi periodi di tempo"

"Ambizioso, teso, esplosivo (...) Ha un rapporto qualità-prezzo eccezionalmente buono (...)

BODIES

Maggio 2022: le scene londinesi dell'era della seconda guerra mondiale girate sui Grimsby Docks nel nord-est del Lincolnshire, in Inghilterra, sono le scene della zona della "Kasbah".

“Bodies” inizia con Hasan che scopre un cadavere a Longharvest Lane. Dal momento che viene condotta al corpo nudo da un ragazzo di nome Syed Tahir, indaga su di lui come sospetto. Syed alla fine la incontra e si uccide dopo aver detto all’ufficiale che non ha ucciso l’uomo. Lo stesso corpo viene scoperto dal DI Edmond Hillinghead nel 1890 e dal DS Karl Whiteman nel 1941. Hillinghead si imbatte in una fotografia scattata da un fotografo di nome Henry Ashe sulla scena del crimine, che mostra un uomo nascosto nelle vicinanze al momento dell’omicidio. Sebbene uno dei suoi colleghi gli consigli di non inseguire l’uomo nella foto, Hillinghead lo trova con l’aiuto di Henry, solo per scoprire che la persona è Sir Julian Harker.
Nel frattempo, nel 2053, la detective Iris Maplewood scopre il corpo nello stesso luogo, solo per scoprire che l’uomo è vivo. Nel 2053, la Nuova Britannia è governata dall’Esecutivo sotto la guida del comandante Mannix o Elias Mannix, l’amico di Syed. Poiché Elias è l’ultima persona che parla con Syed oltre a lei, il detective indaga sul ragazzo e scopre che lui la sta seguendo da un po’. Hasan e il suo capo DCI Barber esaminano la vita di Elias per scoprire come sia collegato al cadavere che hanno trovato. Elias si presenta a casa di Hasan e viene arrestato. Le racconta di una bomba che, facendola esplodere, ucciderebbe centinaia di migliaia di persone.
Nel frattempo, Hasan viene a sapere delle indagini di Hillinghead e Whiteman sull’omicidio del cadavere che ha trovato a Longharvest Lane. Resta stupita quando il suo collega la informa che le impronte digitali di Sir Julian, uno dei sospettati nell’indagine del 1890, corrispondono perfettamente a quelle di Elias. Incontra la madre di Elias, Sarah, per scoprire la connessione tra Elias e Julian, solo per scoprire che è il figlio di un membro della famiglia Harker, che altri non è che il suo capo Barber. Porta suo figlio su una barca e gli fa ascoltare un disco registrato da Julian, che in realtà è Elias, chiedendogli di far esplodere la bomba che ha piazzato tra il 1890 e il 1941 per un futuro migliore.
Anche se Elias inizialmente decide di non far esplodere la bomba, usa un secondo detonatore quando scopre che sua madre Sarah non vuole nemmeno vederlo. Le esplosioni provocano la morte del figlio di Hasan, Jawad. Un nuovo ordine si forma in Gran Bretagna quando Elias diventa il comandante del paese. Nel 2053, Maplewood utilizza campioni di sangue del corpo che ha scoperto per scoprire che la persona è un professore di fisica di nome Gabriel Defoe. È scioccata nel vedere Defoe vivo sul posto di lavoro quando il corpo che ha scoperto viene curato in uno degli edifici dell’Executive.
Defoe conduce quindi Maplewood da Hasan, che ha formato la Chapel Perilous per impedire a Elias di viaggiare nel tempo nel passato per organizzare le esplosioni delle bombe. Vuole salvare Jawad in questo modo. Maplewood, però, si rivolta contro di loro credendo che siano solo dei terroristi. Informa Elias della macchina del tempo creata da Defoe. Elias si presenta sul posto e viaggia fino al 1890 dopo aver rivelato che era lui dietro le esplosioni del 2023 a Maplewood. Defoe segue Elias ma Maplewood gli spara prima che viaggi completamente nel tempo, solo per farlo riemergere in anni diversi come morto. Hasan espone Elias a Maplewood, che capisce che può salvare centinaia di migliaia di vite se ferma Elias.
Ma prima, Maplewood e Hasan tornano un po’ indietro nel tempo per salvare Defoe dalla morte. Cerca l’aiuto di suo fratello per trovarlo e riportarlo in vita in modo che possa portarli a viaggiare nel tempo per impedire a Elias di distruggere Londra e le loro vite.

La bomba esplode? Hasan ferma Elias?
Maplewood viaggia nel 1890 con la speranza di incontrare Hillinghead per rivelare che l’uomo contro cui deve confrontarsi è in realtà Elias, che viene dal futuro, piuttosto che Julian. Aggiunge anche che sposerà la figlia dell’agente di polizia, Polly, per avere un figlio in modo che Elias nasca in una delle generazioni future. Il pensiero che il vizioso Elias/Julian sposi sua figlia fa infuriare Hillinghead, che si scaglia contro il primo quando fa visita all’agente di polizia. Hillinghead dice a Elias che sarebbe morto rimpiangendo le sue decisioni e senza nessuno che lo amasse.
Elias viaggia indietro nel tempo e mette in atto un piano elaborato per guadagnarsi l’amore che non ha mai ricevuto da bambino. Da quando sua madre lo ha abbandonato in affidamento quando era bambino, senza un padre mai presente, Elias ha sempre desiderato l’amore. Quando la sua vita diventa parte di un ciclo temporale, le sue azioni iniziano ad essere guidate da questo desiderio. Ecco perché crea un’organizzazione segreta chiamata Know You Are Loved. Usando la sua conoscenza dal futuro, fa amicizia e sposa una bella donna per sperimentare l’amore ed essere apprezzato.
Ma le parole di Hillinghead fanno deragliare Elias dai suoi piani. Ha iniziato a mettere in discussione le proprie decisioni e azioni. La sua vita cambia quando sua moglie Polly scopre che è stato lui a uccidere suo padre. Elias perde l’amore che ha ricevuto da Polly, che meccanicamente fa quello che le chiede. Anche quando è sul letto di morte, Polly non esprime amore o cura. Riconsidera l’installazione della bomba per le esplosioni nel 2023, solo per Polly che gli fa registrare un monologo per convincere il suo io più giovane a far esplodere la stessa poiché vuole che il mondo soffra come ha fatto lei. Le sue azioni insegnano a Elias che non si è guadagnato l’amore uccidendo migliaia di vite innocenti.
Pertanto, Elias crea un registro segreto in cui spiega a se stesso da giovane che non dovrebbe far esplodere la bomba. Dà lo stesso a Whiteman, che si presenta a casa sua per ucciderlo. Elias dà la registrazione a Whiteman e gli chiede di conservarla affinché Hasan la trovi. Poiché sa che Hasan è un poliziotto, nasconde la fedina penale in un pub della polizia visitato regolarmente dagli agenti di Whitechapel. Nel frattempo, Hasan si reca nel 2023 per portare a termine gli sforzi di Maplewood per fermare Elias. Lei, insieme a Defoe, scopre il disco e lo fa ascoltare al giovane Elias, che lo ascolta e si convince che non dovrebbe far esplodere la bomba. Distrugge la chiave del secondo detonatore e si riunisce con sua madre, mentre gli Hassan del 2023 e del 2053 condividono un abbraccio celebrando la prevenzione delle esplosioni.

Cosa succede ad Elia? Perché scompare?
Subito dopo aver sventato le esplosioni di Londra del 2023, Elias scompare. La nascita di Elias dipende dal ciclo temporale in cui va al 1890 per essere Julian Harker e sposare Polly. Quando le esplosioni delle bombe vengono fermate, Elias non ha l’opportunità di diventare il comandante della New Britain e il leader dell’Executive, il che è un passo essenziale per lui per viaggiare indietro nel tempo. Scopre la macchina del tempo solo perché avvengono i bombardamenti, che portano alla formazione di un nuovo regime autoritario sotto la sua guida. La decisione di Elias di non far esplodere la bomba gli impedisce di scoprire la macchina del tempo nel 2053.
Poiché Elias non può viaggiare indietro nel tempo senza scoprire la macchina del tempo, il ciclo temporale che si estende fino al 1890, affinché possa diventare Julian nel passato, si interrompe. Elias nasce solo perché torna indietro nel tempo nel 1890 per diventare il veterano di guerra che sposa Polly. Senza quel matrimonio non sarebbe nato il padre di Elias, Barber, cosa fondamentale per la sua nascita. Pertanto, l’intera esistenza di Elias viene cancellata con la sua decisione di non far esplodere la bomba. Poiché le esplosioni non si verificano, anche la vecchia Hasan scompare poiché il tragico evento l’ha portata a Defoe e alla macchina del tempo per viaggiare indietro nel 2023.
Anche se Elias cessa di esistere, prima di morire apprende di essere amato da sua madre indipendentemente dalla sua assenza durante la sua infanzia. Elias, anche se inavvertitamente, baratta tutta la sua vita per essere amato da sua madre, cosa che forse non sarebbe accaduta se avesse fatto esplodere la bomba sperando di essere amato.

Chi è il tassista? Come fa a conoscere Hasan?
Dopo che le esplosioni delle bombe sono state evitate, la vita di Hasan inizia dal giorno in cui scopre il corpo a Longharvest Lane nel loop temporale. Sale su un taxi per andare da suo padre e festeggiare il suo compleanno, solo che l’autista menziona il suo nome. L’autista non è altro che Maplewood, che non dovrebbe esistere da adulto nel 2023. Quando gli attentati del 2023 avvengono nel loop temporale creato da Elias, Maplewood è solo una bambina che vive a Londra con suo fratello. Pertanto, non dovrebbe essere possibile per lei nel 2053 presentarsi di fronte ad Hasan nel 2023.
Dal momento che gli attentati non avvengono nella nuova linea temporale, Elias non diventa il comandante della New Britain, il che significa che Maplewood non viene mai assunto da lui per indagare sulla Chapel Perilous di Hasan e scoprire la macchina del tempo di Defoe. Una possibilità che spiega la presenza di Maplewood nel 2023 è la creazione di un nuovo ciclo temporale. Maplewood può viaggiare indietro fino al 2023 dal 2053 dopo che Defoe scopre la Gola nell’anno successivo. I loro percorsi devono essersi incrociati accidentalmente, il che dà a Maplewood l’accesso a una macchina del tempo. Ma la sua conoscenza di Hasan mette in dubbio la validità di questa possibilità.
Considerando che le esplosioni delle bombe non si verificano, le vite di Hasan e Maplewood non vengono collegate nel 2053 affinché possano conoscersi. Tuttavia, Maplewood che conosce il detective indica la possibilità che esista un loop temporale. Il circuito che Hasan credeva si fosse spezzato potrebbe non essersi realmente spezzato. Se è così, Elias non è l’unica persona che controlla il circuito, il che spiega anche un edificio nel 2023 con luci “KYAL” accese. Dal momento che Elias cessa di esistere, anche KYAL non dovrebbe esistere. La sua presenza nella nuova sequenza temporale indica che la stessa fa parte di un nuovo ciclo o che il vecchio ciclo non si interrompe o non termina, probabilmente a causa dell’esistenza di un altro agente significativo dietro la sua creazione.
Per quanto riguarda il creatore Paul Tomalin, la presenza di Maplewood e KYAL nel 2023 è avvolta nel mistero. “I personaggi avevano una fine. Ma detto questo, se è un successo ridicolo e la gente prende d’assalto Netflix [per saperne di più], lasciamo quei puntini di sospensione per ogni evenienza, con un’idea davvero entusiasmante che rende giustizia al setup e lo sviluppa ulteriormente”, ha detto Tomalin a Cosmopolitan a proposito del stesso cliffhanger.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »