Bodkin

Un gruppo disordinato di podcaster si propone di indagare su misteriose sparizioni avvenute decenni prima in un’affascinante città irlandese con oscuri e terribili segreti.

Bodkin

Continua

Stagioni 1

Commedia  Drammatico Thriller

Usa

 

Cast e personaggi principali

Will Forte nei panni di Gilbert Power, un podcaster americano che cerca di scoprire le sue radici irlandesi.
Siobhán Cullen nel ruolo di Dove, un giornalista investigativo di Dublino.
Robyn Cara nel ruolo di Emmy, l’assistente podcaster di Gilbert.
David Wilmot nel ruolo di Seamus Gallagher
Chris Walley nel ruolo di Sean O’Shea
Seán Óg Cairns nel ruolo di Garda Eoin
Peter Bankole nel ruolo di Charles
Kerri McLean nel ruolo di Maeve

Bodkin

Storyline

Un gruppo di podcaster ha deciso di indagare sulla misteriosa scomparsa di tre sconosciuti in un’idilliaca cittadina irlandese. Ma quando iniziano a tirare le fila, si trovano a scoprire una storia molto più grande e strana di quanto avrebbero potuto immaginare.

Bodkin

"La serie TV "Dropkin" è una commedia dark irlandese ambientata in una città costiera. Creato dallo scrittore britannico Jez Scharf, lo spettacolo è composto da sette episodi. Tuttavia, non ci sono informazioni disponibili sulla trama specifica di "Dropkin" nei frammenti di testo forniti. Gli snippet forniscono dettagli limitati sui personaggi e sull'ambientazione dello spettacolo. I personaggi principali includono Gilbert, un conduttore americano di podcast sul vero crimine, la sua ricercatrice Emmy e la giornalista Dove. Insieme, uniscono le forze per svelare misteri e indagare sui crimini nella città costiera irlandese . Sebbene manchino i dettagli della trama, alla serie sono state fornite recensioni e valutazioni diverse. Secondo alcuni spettatori, "Dropkin" offre un'esperienza fantastica e surreale con un dramma misterioso dal ritmo serrato che li tiene impegnati. Il personaggio principale e l'ambientazione dello spettacolo ricevono un elogio particolare . Tuttavia, un'altra recensione offre una prospettiva diversa, affermando che la trama di "Dropkin" è faticosa e manca di coerenza se esaminata attentamente. I colpi di scena e le sorprese nello spettacolo sono ritenuti inefficaci . D'altra parte, un'altra recensione afferma che "Dropkin" è relativamente leggero e divertente da guardare, ma ci sono dubbi sul fatto che lo spettacolo approfondirà i suoi temi o diventerà più interessante della sua presentazione iniziale . La serie sembra avere un'ambientazione accattivante, come evidenziato in una recensione in cui si menziona l'incantevole scenario della città che sorprende il personaggio principale, Gilbert, e nasconde una rete di segreti che ogni membro della comunità desidera scoprire .

Bodkin

STAGIONI 1
STATO Continua
PRIMA MESSA IN OND A9 maggio 2024
RECENTE 9 maggio 2024
RETE Netflix
DURATA MEDIA EPISODI 50 minuti
GENERI Commedia Dramma Romanzo giallo
PAESE ORIGINARIO Stati Uniti d’America
LINGUA ORIGINALE Inglese
POSIZIONE GEOGRAFICA Europa Irlanda
SOTTOGENERE Commedia oscura
PERIODO DI TEMPO Anni 2020
TIPO O FORMATO TV Dramma basato su una storia

Bodkin

Original title
Bodkin

Year
2024

Running time
47 min.

Country
United States

Director
Jez Scharf (Creator), Bronwen Hughes, Johnny Allan, Paddy Breathnach, Nash Edgerton

Screenwriter
Jez Scharf

Music
Paul Leonard-Morgan

Cinematography
Cathal Watters

Producer
Higher Ground Productions, Wild Atlantic Pictures, wiip studios. Distributor: Netflix

Genre
TV Series. Comedy. Drama. Thriller

Synopsis
A group of podcasters set out to investigate the mysterious disappearance of three strangers in an idyllic Irish town. But when they start to pull the strings, they find a story much bigger and stranger than they could have imagined.

Bodkin

Un gruppo di podcaster ha deciso di indagare sulla misteriosa scomparsa di tre sconosciuti in un’idilliaca cittadina irlandese. Ma quando iniziano a tirare le fila, si trovano a scoprire una storia molto più grande e strana di quanto avrebbero potuto immaginare.

Dove Maloney, una giornalista investigativa che lavora per The Guardian, si ritrova in una situazione precaria dopo che Krtek, uno dei suoi informatori, finisce per suicidarsi quando la sua identità di informatore viene trapelata. Naturalmente, la tragedia ha effetti negativi sulla carriera della donna, invitando le indagini della polizia sul suo possibile coinvolgimento nella fuga di identità di Krtek. Pertanto, il suo editore la manda con un incarico rilassato in una piccola città irlandese dove deve collaborare con un famoso podcaster, Gilbert Power.
Gilbert vuole portare la cultura di una piccola città irlandese al suo pubblico avvolgendola in un vero elemento criminale attraverso le indagini sulle sparizioni di Samhain. Anche se il festival è stato responsabile di questa dura prova per due decenni, Fintan McGurk, un uomo d’affari tecnologico, sta riportando il festival nel calendario di Bodkin. Pertanto, Gilbert e la sua ricercatrice Emmy non vedono l’ora di scoprire una storia affascinante, anche se senza risposta. Nel frattempo, Dove, a cui interessa solo scoprire la verità, rimane dubbiosa sull’impresa, certa che non ci sia alcun mistero da svelare.
Nonostante ciò, Gilbert ed Emmy intraprendono le loro indagini, a cominciare dal sergente Power, che è stato a lungo responsabile delle forze dell’ordine della città. Tuttavia, il sergente insiste che Bodkin non ha una storia da raccontare, cercando apparentemente di nascondere le sparizioni sotto il tappeto. Dove adotta un approccio diverso e esamina la loro guida turistica/autista, Sean, che è stato assente ingiustificatamente per l’intera mattinata. Durante la sua indagine personale, due individui mascherati attaccano Dove con una tecnica intimidatoria.
Tuttavia, lo stesso non fa altro che accendere la curiosità in Dove, che si rende conto che deve essere in corso un mistero se qualcuno è disposto a minacciarla per questo. Di conseguenza, un file rubato dalla casa di Power rivela l’identità di una delle persone scomparse, Edward P., che allora era solo un ragazzo. Inoltre, fu l’unico a tornare pochi giorni dopo, illeso, salvo lacune nella memoria. Pertanto, la ricerca di Edward porta il trio a Inish Mac Tire, un’isola dove le suore vivono in un’alleanza.
Dopo aver rubato un incontro con l’anziana suora, la sorella McDonagh, che trovò Edward 25 anni fa, Dove scopre l’identità del ragazzo. Tuttavia, la visita al ragazzo, Teddy Power, un fabbro, non finisce bene dopo che suo padre, il sergente, allontana gli investigatori. Peggio ancora, i cittadini parlano collettivamente in tondo ogni volta che Dove o gli altri chiedono degli individui perduti, Fiona e Malachy. Tuttavia, Dove si accorge di un minuscolo dettaglio su Malachy, portando lei ed Emmy a irrompere in una biblioteca. Dopo aver esaminato gli archivi dei giornali, Dove trova una fotografia di Malachy e si rende conto che è imparentato con Seamus, un burbero della città locale.
Inoltre, la vecchia fotografia porta anche alla consapevolezza che Seasmus è in realtà Jackie McFadden, un famigerato spacciatore rimasto nascosto per decenni. Dopo essersi intrufolato nella casa di Seamus, Dove si rende conto di essere legato a Malachy, suo fratello, e Fiona, sua moglie. Pertanto, teorizza che dopo che i fratelli ebbero un disaccordo sul loro impero della droga, Malachy e Fiona scapparono insieme. Sebbene Dove e Gilbert non siano d’accordo sui loro metodi investigativi, finiscono per scoprire insieme un’auto nella palude. Dopo che le autorità hanno estratto l’auto, Dove trova due cadaveri nel bagagliaio, che si presume siano quelli di Malachy e Fiona.
Di conseguenza, l’interesse di Dove per Seamus cresce, costringendola a intrufolarsi in un magazzino dove sta organizzando affari illegali con Sean. Con sua grande sorpresa, l’attività finisce per ruotare attorno al contrabbando di anguille e a un’operazione segreta dell’Interpol in corso. Sebbene il coinvolgimento dell’Interpol porti all’esitazione di Gilbert a continuare, non fa altro che aumentare l’interesse della donna. Mentre il quadro comincia a diventare sempre più sconcertante, le complicazioni tra Gilbert, Dove ed Emmy li spingono su strade separate.
Di conseguenza, tre diverse indagini contengono una serie di nuove informazioni. Mettendo a frutto le sue abilità, Dove rintraccia l’auto della palude fino al Sergente Power. Nel frattempo, la crescente amicizia situazionale di Gilbert con Seamus porta alla rivelazione che il secondo corpo trovato nel veicolo non appartiene a Fiona. Infine, gli attenti morsi di Emmy rivelano una connessione tra Fiona e Maeve, uno degli hippy new age della città, che porta il trio a prove sorprendenti che dimostrano che Fiona era incinta al momento della sua scomparsa.

Cosa è successo al bambino di Fiona? Fiona è viva o morta?
Il mistero iniziale inizia con la scomparsa di Fiona, Malachy e Teddy. A differenza degli altri due, Teddy, scomparso da bambino , è tornato in città pochi giorni dopo la sua scomparsa. Inoltre, l’indagine di Dove e dei podcaster rivela il cadavere di Malachy, fornendo anche una risposta sulla sua morte. Pertanto, Fiona rimane l’unica persona il cui caso non vede sviluppi dopo la sua scomparsa iniziale al festival di Samhain 25 anni fa. Come si sarebbe poi scoperto, le risposte alla morte di Fiona riempiono anche gli spazi vuoti delle storie irrisolte di Teddy e Malachy.
L’uscita sconsiderata di Gilbert con Seamus rivela la sua controversa relazione con i McArdle, un’altra famiglia criminale, a cui l’uomo ha rubato vent’anni fa. Per lo stesso motivo, 25 anni fa, credeva che la banda rivale avesse colpito suo fratello e sua moglie e contattò il sergente Power per metterli in salvo. Tuttavia, il confronto di Dove con Power rivela che solo Malachy si è presentato. L’interazione conferma anche che Teddy ha ucciso Malachy in un alterco su Fiona. Pertanto, i ricordi contorti di Teddy della notte costringono Dove a contattare nuovamente McDonagh.
Tuttavia, la visita di Dove ed Emmy alla congrega va a rotoli dopo che la prima ha consumato tè drogato, il che si traduce in una conversazione allucinata con McDonagh. Secondo le sue delusioni, Dove inizia a credere che Fiona sia ancora viva. Nel frattempo Gilbert riesce a scoprire la verità assoluta sulla scomparsa di Teddy. Dopo che Fiona venne a conoscenza della gravidanza, cercò di scappare in Galles con l’aiuto di Maeve. Di conseguenza, una visita inaspettata di Teddy al molo ha portato Maeve a colpirlo con un remo. Pertanto, lo portò dalle suore di Inish Mac Tire.
Allo stesso modo, anche Fiona cercò rifugio presso il patto. Tuttavia, è entrata in travaglio precoce, che ha provocato la sua morte. Mentre la Reverenda Madre, Bernadette, insiste che il bambino di Fiona sia morto con lei, Emmy scopre che il bambino è sopravvissuto grazie alla mancanza di una tomba separata. Inoltre, il suo istinto entra in azione, aiutandola a realizzare che O’Shea , la suora diventata gestore della pensione, probabilmente ha adottato il figlio di Fiona dopo aver lasciato il patto. Così, si rende conto che Sean, l’autista coinvolto in loschi traffici con le anguille, è il bambino segreto di Fiona.

Gilbert muore? Cosa succede al suo podcast?
Anche dopo che Gilbert e gli altri risolvono il mistero della scomparsa di Samhain, si rendono conto che hanno ancora molto lavoro davanti a loro per concludere la storia. Nel corso delle indagini, il passato di Dove con Krtek continua a perseguitare la donna, con la possibilità di finire in prigione che incombe costantemente sulla giornalista. Poiché Krtek è morto a causa della fuga di identità, le autorità possono arrestare Dove per il caso se dimostrano che è lei la responsabile della fuga di notizie. Alla fine, la scoperta del laptop di Krtek a casa di Dove fornisce alla polizia a casa le munizioni di cui hanno bisogno, con conseguente ordine di estradizione di Dove.
Al patto, Bernadette vende Dove agli ufficiali dell’Interpol, il che porta al suo arresto. Alla fine, riesce a fare un patto con loro. L’obiettivo principale dell’Interpol è arrestare Seamus per il traffico di droga e anguille. Pertanto, se Dove riesce a portare loro l’ex boss del crimine, gli agenti accettano di ignorare la sua fuga dalla legge. In quanto tale, Dove riesce a manipolare Gilbert per impedire la fuga di Seamus dal Bodkin. Per fare ciò, Gilbert finisce per rivelare l’identità di Sean come figlio di Seamus e Fiona.
Sean è determinato a trarre profitto dal contrabbando di anguille e inconsapevolmente stipula un accordo commerciale con agenti sotto copertura dell’Interpol. Pertanto, Seamus non ha altra scelta che presentarsi alla riunione e rendersi vulnerabile agli occhi degli ufficiali. L’alterco porta Sean a scoprire l’orribile verità sui suoi antenati, che si conclude con uno scontro a fuoco. Anche così, Seamus riesce a sfuggire alle grinfie della legge, portando Gilbert con sé come ostaggio. Le recenti rivelazioni portano Seamus al limite del suo limite e decide di prendere misure avverse.
Seamus ha intenzione di far saltare in aria la festa del Festival di Samhain nel bosco con un grosso esplosivo che ha rubato durante la sua rivalità con la famiglia McArdle. Di conseguenza, dopo aver piazzato gli esplosivi in ​​una grotta e aver legato Gilbert a una roccia vicina, Seamus si prepara a fuggire, dando fuoco a Bodkin prima della sua partenza definitiva. Tuttavia, Dove riesce a intercettarlo prima che possa scappare. Inoltre, l’Interpol, così come i McArdle, raggiungono l’uomo. Tuttavia, prima di affrontare la sua morte, Seamus fa esplodere le bombe.
Fortunatamente, la distrazione di Dove dà ad Emmy abbastanza tempo per distogliere la folla dall’area a contatto con gli esplosivi. Allo stesso modo, anche se Gilbert si avvicina un po’ troppo all’esplosione delle bombe, riesce a scappare in tempo. Alla fine, Gilbert e gli altri se ne vanno con le loro vite. Tuttavia, le esperienze insegnano a Gilbert qualcosa di importante sulla natura di sfruttamento del suo lavoro. Anche se la sua indagine su Bodkin ha portato a risposte vecchie di decenni, ha anche rivelato segreti familiari e personali.
Allo stesso modo, il recente divorzio di Gilbert dalla moglie Amber, il cui percorso contro il cancro è stato oggetto del suo podcast di successo, gli ha fatto capire che non ha il diritto di raccontare le storie degli altri senza il loro sostegno. Pertanto, nonostante abbia scoperto la storia di una vita, con tutte le prove richieste nei morsi sonori, Gilbert rinuncia alla sua carriera di podcaster di veri crimini. Alla fine, decide di non creare un podcast su Bodkin.

Cosa succede alla colomba?
Durante lo spettacolo, Dove sfoggia una narrazione quasi doppia. Sebbene la sua indagine su Bodkin mantenga un significato narrativo, il caso passato del personaggio influenza notevolmente la sua trama. Il coinvolgimento di Dove nella sfortunata morte di Krtek promette la possibilità di una condanna e di un periodo in prigione per la donna. Anche se viene quasi arrestata a Bodkin, Dove riesce a sistemare le cose una volta che lascia la città e torna alla sua vecchia vita.
La passione ossessiva di Dove per scoprire la verità ha portato alla morte di Krtek. L’uomo era riluttante a lavorare sul caso con lei, ma la donna lo ha convinto con successo del contrario promettendo di salvaguardare la sua identità. Tuttavia, anche dopo la sua morte, Dove non è riuscita a trattenersi e ha deciso di rubargli il portatile per indagare più a fondo sul caso. Anche se gira la storia sotto una luce più favorevole, questo le fa realizzare i propri difetti.
Alla fine, una volta uscita da Bodkin, Dove conclude un accordo con le autorità e la sua azienda che impedisce la sua condanna. In cambio, però, dovrà dire addio alla sua professione di giornalista investigativa. La sua passione per il lavoro deriva dal trauma infantile che ruota attorno a una madre negligente e a un’educazione solitaria in una congrega. Eppure, proprio come Gilbert, il periodo trascorso a Bodkin si rivela educativo anche per Dove, che decide di intraprendere il lavoro di podcasting, concentrandosi sulla vita personale e sulle storie delle persone raccontate da loro.

Translate »