DISINCANTO (Disenchantment)

Disenchantment (2018– ) on IMDb

La principessa Tiabeanie, “Bean”, è infastidita dal suo imminente matrimonio combinato con il principe Merkimer. Poi incontra Luci, un demone, ed Elfo, e le cose si fanno piuttosto eccitanti e pericolose.

DISINCANTO (Disenchantment) – Personaggi

Bean, una principessa adolescente di Dreamland. Il suo nome completo è Princess Tiabeanie Mariabeanie de la Rochambeau Grunkwitz. Le piace bere. Nella terza stagione, Bean bacia una sirena, rivelando che potrebbe essere bisessuale o pansessuale.

Luci, il demone personale di Bean.

Pendergast, il capo dei cavalieri di re Zøg.

Elfo, un elfo di 18 anni di Elfwood. È ottimista e gli piacciono le caramelle. In “To Thine Own Elf Be True“, viene rivelato che Elfo è solo in parte elfo e in parte qualcos’altro. Sua madre deve ancora essere rivelata, ma sottintende che sia un orco

Re Zøg, padre di Bean e sovrano di Dreamland della Casa Reale di Grunkwitz.

Regina Oona, seconda ed ex moglie di re Zøg e matrigna di Bean. È una creatura anfibia di Dankmire che si è sposata in famiglia come parte di un’alleanza tra i regni. In “The Very Thing”, divorzia da Zøg e lascia Dreamland per diventare una regina dei pirati.

Bonnie Prince Derek, figlio di Zøg e Oona, e fratellastro di Bean. Il loro regno segue la primogenitura di preferenza maschile, quindi Derek è l’erede al trono prima di sua sorella maggiore, non che a Bean importi particolarmente. Diventa de facto Re in “Tiabeanie Falls” dopo che Zøg è stato accidentalmente colpito da Bean nell’episodio precedente.

Sagatha The Fairy, che aiuta Bean con consigli.

Arcidruida, la leader religiosa di Dreamland, ha rivelato in “Tiabeanie Falls” di essere segretamente in combutta con Odval per conquistare Dreamland.

Principe Merkimer, del regno di Bentwood, che è stato organizzato per sposare Bean, ma è stato trasformato in un maiale.

The Herald, che annuncia gli arrivi per il regno di Dreamland e presenta anche notizie.

Guysbert, il fratello maggiore di Merkimer.

Jerry, che assiste Cloyd e The Enchantress.

Superviso, il supervisore di Elfwood

Odval, il primo ministro con tre occhi di Dreamland.

Big Jo, l’esorcista leader del mondo e la persona inquietante a tutto tondo.

Leavo, un elfo che lasciò Elfwood e divenne un capitano pirata.

Bunty, la dama di compagnia di Bean. È sposata con Stan.

Incantatrice, una donna misteriosa che ha inviato Luci a Bean come regalo di nozze. Successivamente si rivela essere la sorella di Dagmar e Cloyd, Becky, che preferisce “Rebecca“. 

Sorcerio, un mago che funge da consigliere di re Zøg.

The Jester, il cui slogan è “Oh no!” quando viene sbalzato dalle finestre o cade da botole.

Mertz, un cavaliere di Dreamland che fa rapporto a Pendergast.

Pops the Elf, il padre di Elfo.

Re Rulo, il sovrano di Elfwood.

Stan the Executioner, il bonario boia reale di Dreamland e direttore della camera di tortura. 

Regina Dagmar, madre di Bean e prima moglie del re Zøg, che fu trasformata in una statua dal veleno, con il risultato che Zøg in seguito si risposò con Oona. Si scopre che è una maga e che ha pianificato di assassinare suo marito con il veleno. Bean ha una relazione tesa con lei mentre la spinge ad essere più malvagia.

SERIE TV ITALIA

DISINCANTO (Disenchantment) – Trama

Disincanto è una sitcom animata americana fantasy per adulti creata da Matt Groening per Netflix.
La serie è la prima produzione di Groening ad apparire esclusivamente su un servizio di streaming; in precedenza ha creato I Simpson e Futurama per la Fox Broadcasting Company. Ambientato nel regno fantasy medievale di Dreamland, la serie segue la storia di Bean, una principessa ribelle e alcolizzata, il suo ingenuo compagno elfo Elfo e il suo distruttivo “demone personale” Luci. Disincanto è interpretato dalle voci di Abbi Jacobson, Eric Andre, Nat Faxon, John DiMaggio, Tress MacNeille, Matt Berry, David Herman, Maurice LaMarche, Lucy Montgomery e Billy West. I primi dieci episodi sono stati pubblicati il ​​17 agosto 2018 e i dieci successivi il 20 settembre 2019. Nell’ottobre 2018, Netflix ha rinnovato la serie per altri 20 episodi. I primi dieci di questi sono stati rilasciati il ​​15 gennaio 2021.

RECENSIONI

DISINCANTO

“Come nel caso di ‘Futurama’, gli scrittori di ‘Disincanto’ hanno un evidente affetto per (e padronanza) dell’ambientazione dello spettacolo (…)
Jonathan Pile
Empire

“Uno sguardo in anteprima allo spettacolo da Netflix conferma almeno che la sensibilità e l’umorismo oscuro di Groening sono entrambi abbastanza intatti”
Hank Stuever
The Washington Post

“‘Disincanto’ è proprio quello che ti aspetteresti da Matt Groening in un ambiente fantastico, cioè è affascinante, unico ed eccellente.”
Merrill Barr
Forbes

DISINCANTO (Disenchantment)
A differenza degli altri cartoni animati di Groening, tutti i personaggi umani di questa serie hanno cinque dita sulle mani. Le creature mitiche, come Elfo, ne hanno solo quattro, e il demone e la matrigna di Bean hanno tre dita.

Il personaggio Elfo condivide la stessa combinazione di maglietta rossa e pantaloncini blu dell’altra creazione di Matt Groening, Bart Simpson. Inoltre, Fry di Futurama indossa una giacca rossa e pantaloni blu.

DISINCANTO (Disenchantment)
DISINCANTO (Disenchantment)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »