EMILY IN PARIS

Emily in Paris (2020) on IMDb

EMILY IN PARIS

Dopo aver ottenuto il lavoro dei suoi sogni a Parigi, Emily Cooper, dirigente del marketing di Chicago, abbraccia la sua nuova vita avventurosa destreggiandosi tra lavoro, amici e romanticismo.

GUARDA LA SERIE itv

CAST E PERSONAGGI

Principale
Lily Collins nei panni di Emily Cooper, una 29enne che si trasferisce da Chicago a Parigi per un lavoro temporaneo di strategia sui social media presso Savoir
Philippine Leroy-Beaulieu nei panni di Sylvie, il capo duro e amaro di Emily al Savoir di Parigi
Ashley Park nei panni di Mindy Chen, un’ex bambinaia cinese coreana e aspirante cantante che è la prima amica di Emily a Parigi; Mindy è l’erede di un magnate degli affari di Singapore da cui è attualmente allontanata.
Lucas Bravo nei panni di Gabriel, l’attraente vicino di casa di Emily che è il capo chef di Chez Lavaux; è anche l’interesse amoroso di Emily e il fidanzato di Camille
Samuel Arnold nel ruolo di Julien, collega di Emily; trendy e drammatico, forma un divertente duo con Luc
Bruno Gouery nei panni di Luc, l’altro bizzarro collega di Emily, che forma un duo umoristico con Julien
Camille Razat nei panni di Camille, la nuova amica di Emily e la ragazza di Gabriel
William Abadie nei panni di Antoine Lambert (stagione 2; stagione ricorrente 1), il cliente di Emily che possiede un’azienda di profumi chiamata Maison Lavaux e ha una relazione di lunga data con Sylvie
Lucien Laviscount nei panni di Alfie (stagione 3; [12] stagione ricorrente 2), un banchiere inglese nella classe di francese di Emily, che diventa l’interesse amoroso di Emily

Ricorrente
Kate Walsh nei panni di Madeline Wheeler, il capo di Emily a Chicago che non può accettare il lavoro a Parigi dopo aver appreso di essere incinta
Jean-Christophe Bouvet nei panni di Pierre Cadault, un famoso stilista francese e zio di Mathieu
Charles Martins nei panni di Mathieu Cadault, un uomo d’affari che diventa l’interesse amoroso di Emily nella prima stagione
Céline Menville nei panni di Jacqueline (stagione 2; ospite stagione 1), l’insegnante di francese di Emily
Kevin Dias nei panni di Benoît (stagione 2), l’interesse amoroso di Mindy e membro della sua band
Jin Xuan Mao nei panni di Étienne (stagione 2), un membro della band di Mindy

Ospite
Charley Fouquet [ fr ] nei panni di Catherine Lambert (stagioni 1–2), la moglie di Antoine
Édith Le Merdy nel ruolo del concierge di Emily (stagioni 1-2)
Camille Japy nei panni di Louise (stagioni 1-2), la madre di Camille
Christophe Guybet nei panni di Gerard (stagioni 1-2), il padre di Camille
Victor Meutelet nei panni di Timothée (stagioni 1–2), il fratello minore di Camille
Hanaé Cloarec-Bailly e Tytouan Cloarec-Bailly nei panni di Sybil e Laurent Dupont (stagione 1), i due bambini di cui Mindy si prende cura
Arnaud Viard nei panni di Paul Brossard (stagione 1), il proprietario di Savoir
Roe Hartrampf nei panni di Doug (stagione 1), l’ex fidanzato di Emily a Chicago
Claude Perron nei panni di Patricia (stagione 1), un’impiegata di Savoir
Eion Bailey nei panni di Randy Zimmer (stagione 1), un noto albergatore
Aleksandra Yermak nei panni di Klara (stagione 1), rappresentante di Hästens , un produttore di letti di lusso svedese
Julien Floreancig nei panni di Thomas (stagione 1), un professore di filosofia snob francese
Carlson Young nei panni di Brooklyn Clark (stagione 1), una giovane e famosa attrice americana
Elizabeth Tan nei panni di Li (stagione 1), la migliore amica di Mindy che ha portato le sue cinque damigelle a Parigi per acquistare l’abito della sua sposa
David Prat nei panni di Théo (stagione 1), l’altro fratello di Camille
Faith Prince nei panni di Judith Robertson (stagione 1), un membro di The American Friends of the Louvre
Isaiah Hodges e Christophe Tek nei panni di Grey Space (stagione 1), un duo di designer d’avanguardia
Arnaud Binard nei panni di Laurent Grateau (stagione 2), il marito di Sylvie
Jeremy O. Harris nei panni di Grégory Elliot Duprée (stagione 2), il rivale di Pierre Cadault
Daria Panchenko nei panni di Petra (stagione 2), una donna nella classe di francese di Emily
Søren Bregendal [ da ] nei panni di Erik de Groot (stagione 2), un fotografo e interesse amoroso di Sylvie
Ellen Von Unwerth nei panni di se stessa (stagione 2), una fotografa assunta per il servizio fotografico di Pierre Cadault
Julien Looman nei panni di Gerhard (stagione 2), agente di Ellen Von Unwerth e potenziale interesse amoroso di Julien
Alice Révérend nei panni di Natalie (stagione 2), una barista di Chez Lavaux
Luca Ivoula nei panni di Raphael (stagione 2), un nuovo sous chef al ristorante di Gabriel
Ristorante Sadou Bah (stagione 2).

TRAMA

Emily in Paris è unaserie televisiva commedia romantica americana creata da Darren Star per Netflix . Ambientata e girata a Parigi , la serie è interpretata da Lily Collins nei panni dell’aspirante dirigente del marketing Emily Cooper, un’americana che si trasferisce in Francia per fornire un punto di vista americano a Savoir , una società di marketing francese. Lì, lotta per avere successo sul posto di lavoro mentre cerca l’amore e sperimenta uno scontro culturale con la sua educazione convenzionale nel Midwest degli Stati Uniti. Nel cast anche Philippine Leroy-Beaulieu , Ashley Park , Lucas Bravo , Samuel Arnold, Bruno Gouery,Camille Razat , William Abadie e Lucien Laviscount .
Prodotta da MTV Entertainment Studios e originariamente sviluppata per Paramount Network , dove ha ricevuto un ordine diretto per la serie nel settembre 2018, la serie è passata su Netflix nel luglio 2020. Le riprese si svolgono in Île-de-France , principalmente a Parigi e sua periferia, ed è iniziata nell’agosto 2019.
Emily a Parigi è stata presentata per la prima volta il 2 ottobre 2020 con recensioni positive negli Stati Uniti, ma è stata criticata in Francia con molti critici francesi che hanno condannato lo spettacolo per aver stereotipato negativamente i parigini e i francesi . Nel novembre 2020, la serie è stata rinnovata per una seconda stagione da Netflix, le cui riprese sono iniziate a maggio 2021 e sono state presentate in anteprima il 22 dicembre 2021.Nel gennaio 2022, la serie è stata rinnovata per una terza e una quarta stagione da Netflix. La ​​produzione della terza stagione è iniziata all’inizio di giugno. [8] La terza stagione sarà presentata in anteprima il 21 dicembre 2022

Emily a Parigi segue Emily Cooper, una laureata americana con un master in comunicazione poco più che ventenne di Chicago , che si trasferisce a Parigi per un’opportunità di lavoro inaspettata. Ha il compito di portare un punto di vista americano e una presenza sui social media a una venerabile società di marketing francese. Le culture si scontrano mentre si adatta alle sfide della vita a Parigi mentre si destreggia tra carriera, nuove amicizie e vita amorosa attiva.

CLICCA QUI PER LE STAGIONI , GLI EPISODI  E LE STAGIONI SPIEGATE

EMILY IN PARIS

1 Videos

SERIE TV COME "EMILY IN PARIS CHE DEVI VEDERE

EMILY IN PARIS

Naturalmente in emily in paris il personaggio di lily collins non si dedica solo al lavoro e a fare carriera, portandoti con sé nella sua nuova vita parigina fatta di amicizie super cool, outfit da sogno e, naturalmente, un nuovo amore (vogliamo parlare di quanto è figo il personaggio dello chef gabriel interpretato da lucas bravo?).

Detto questo però il creatore della serie tv darren star ha voluto fare un regalo ai fan del telefilm, rivelando qualche piccolo spoiler su emily in paris 2: “nella seconda stagione emily entrerà appieno nel mondo in cui vive, diventando una resident della città” ha spiegato ad oprahmag.com “ed avrà i piedi per terra ancora per un po’” ha poi concluso star.

Forse, però, ha ragione chi dice che la serie debba essere guardata solo per staccare il cervello e per passare una serata piacevole perché, se ci concentrassimo su questo aspetto, emily in paris sarebbe più che godibile (senza contare la presenza di un attore, lucas bravo, di cui sentiremo parlare molto presto).

EMILY IN PARIS
Mentre Emily in Paris è stato lo spettacolo più visto di Netflix nel 2020 (rapidamente superato da Bridgerton nel 2021 con 82 milioni di visualizzazioni familiari entro quattro settimane dalla sua anteprima), ha raccolto molta attenzione e contraccolpo da parte degli spettatori. Dalla sua rappresentazione della Città dell’amore all’età del personaggio titolare Emily Cooper, gli spettatori di Netflix hanno trovato una miriade di critiche con lo spettacolo. Più tardi durante la stagione dei premi, l’indignazione è esplosa dopo che il Los Angeles Times ha riferito che i creatori dello spettacolo hanno inviato oltre 30 membri della Hollywood Foreign Press Association – che votano per i Golden Globes – in un viaggio a tutte le spese a Parigi per un sul set durante le riprese nel 2019, dove sono stati “trattati come re e regine”. Lo spettacolo ha poi ricevuto due nomination ai Golden Globes: per la migliore serie televisiva – musical o commedia e per la migliore attrice televisiva – serie musicale / commedia, che ha fatto arrabbiare molte persone, compresi i membri dell’HFPA.

EMILY IN PARIS SUI SOCIAL

EMILY IN PARIS – SOUNDTRACK

Translate »