FOUNDATION

Try Apple TV

ALIAS : Fundação – Fundación – Fondazione 

Foundation (2021) on IMDb

FOUNDATION

Una serie basata sui celebri romanzi di Isaac Asimov, Fondazione racconta il grandioso viaggio di un gruppo di esiliati con lo scopo di salvare l’umanità e ricostruire la civiltà durante la caduta dell’Impero Galattico.

Watch on Apple TV

scheda

STAGIONI 2
STATO Continua
RETE AppleTV+
DURATA MEDIA EPISODI 55 minuti
GENERI Dramma Fantascienza
PAESE D’ORIGINE Irlanda
LINGUA ORIGINALE Inglese
SOTTOGENERE Adattamento Politico
ESSERI SOPRANNATURALI Alieni
PERIODO DI TEMPO Futuro distante
TIPO O FORMATO TV Dramma basato su una storia

Director

Josh Friedman (Creator), 

David S. Goyer (Creator),

 Rupert Sanders, Alex Graves, Roxann Dawson, Jennifer Phang, Andrew Bernstein

Screenwriter

Josh Friedman, David S. Goyer, Victoria Morrow, Leigh Dana Jackson, Lauren Bello, Marcus Gardley, Sarah Nolen, Caitlin Saunders, Olivia Purnell. 

Novels: Isaac Asimov

Music

Bear McCreary

Cinematography

Danny Ruhlmann, Darran Tiernan, Tico Poulakakis, Owen McPolin, Cathal Watters, Steve Annis

Producer

Skydance Television, Wild Atlantic Pictures, Latina Pictures. 

Distributor: Apple TV+

Country

FOUNDATION

CAST E PERSONAGGI PRINCIPALI

Principale
Jared Harris nei panni di Hari Seldon , un matematico e sviluppatore della psicostoria , una scienza algoritmica che gli consente di prevedere il futuro in termini di probabilità.
Lee Pace nei panni di Brother Day (Cleon XII e XIII), il membro di mezza età di una serie di cloni genetici di Cleon I che regna come imperatore dell’Impero Galattico di 12.000 anni ; Pace interpreta anche Cleon I nel fiore degli anni.
Lou Llobell nei panni di Gaal Dornick , la protetta di Hari, una giovane donna autodidatta proveniente da un pianeta in cui la ricerca della conoscenza è considerata un’eresia.
Leah Harvey nei panni di Salvor Hardin , il Custode di Terminus 35 anni dopo il processo di Seldon, eroe della prima crisi della Fondazione e figlia di Gaal Dornick.
Laura Birn nei panni di Eto Demerzel , maggiordomo degli Imperatori e uno degli ultimi androidi sopravvissuti dalle antiche Robot Wars.
Terrence Mann nei panni di Brother Dusk (Cleon XI e XII), il membro più anziano di una serie di cloni genetici di Cleon I che si è ritirato dai suoi doveri di imperatore; Mann interpreta anche un anziano Cleon I.
Chipo Chung come voce del sistema operativo Deliverance .
Cassian Bilton nei panni di Brother Dawn (Cleon XIV), il membro più giovane di una serie di cloni genetici di Cleon I e successore in formazione di Brother Day.

Ricorrente
Alfred Enoch nei panni di Raych Foss , il figlio adottivo di Hari Seldon.
Cooper Carter nei panni del fratello bambino Dawn/Cleon XIII.
Reece Shearsmith nei panni di Jerril , un agente imperiale durante il regno di Cleon XII.
Clarke Peters nei panni di Abbas Hardin, un seguace di Seldon, il primo Custode e primo sindaco di Terminus e padre surrogato di Salvor Hardin.
Sasha Behar nei panni di Mari Hardin, una seguace di Seldon e madre surrogata di Salvor Hardin.
Daniel MacPherson nei panni di Hugo Crast, un commerciante interplanetario di Thespis che divenne l’amante di Salvor Hardin.
Kubbra Sait nei panni della Grande Cacciatrice Phara Keaen, il massimo ufficiale militare di Anacreon che guida personalmente un’incursione su Terminus.
Elliot Cowan nei panni di Lewis Pirenne , il direttore della Fondazione e primo successore di Hari Seldon.
Amy Tyger nei panni di Azura Odili, una giardiniera del Palazzo Imperiale e interesse amoroso di Brother Dawn/Cleon XIV.
Mido Hamada nei panni del Maestro Ombra Obrecht, il maestro di spionaggio imperiale durante il regno di Cleon XIII.
Christian Contreras nei panni del comandante Dorwin , un soldato imperiale inviato per indagare sulla perdita di contatto con Terminus.
T’Nia Miller nei panni di Zephyr Halima Ifa, un’anziana sacerdotessa della fede luminista in lizza per diventare il suo prossimo leader.Ospite
Alexander Siddig nei panni dell’avvocato Xylas, il pubblico ministero nel processo di Seldon.
Ian McNeice nei panni del Maestro Statistico Tivole, il capo della squadra personale di matematici dell’Imperatore.

TRAMA

Foundation è una serie televisiva americana di fantascienza in streaming creata da David S. Goyer e Josh Friedman per Apple TV+ , liberamente basata sullaserie di storie Foundation di Isaac Asimov . Presenta un cast corale guidato da Jared Harris , Lee Pace , Lou Llobell e Leah Harvey . Foundation è stato presentato in anteprima il 24 settembre 2021. Nell’ottobre 2021, la serie è stata rinnovata per una seconda stagione, che dovrebbe essere presentata in anteprima il 14 luglio 2023. Le riprese della terza stagione sono iniziate.
Cronache della Fondazione “…la saga millenaria della Fondazione, una banda di esuli che scoprono che l’unico modo per salvare l’ Impero Galattico dalla distruzione è sfidarlo.”

FOUNDATION - STAGIONI - EPISODI

"L'adattamento decisamente sontuoso della serie di romanzi a lungo ritenuta impossibile da adattare di Isaac Asimov è, essenzialmente, un sogno che diventa realtà per lui e per i suoi compagni fan della fantascienza hard"

"Foundation è tra i programmi TV visivamente più sbalorditivi mai realizzati (...) La narrazione migliora notevolmente a partire dal quarto episodio"

Il finale di stagione, intitolato “The Leap”, si apre su Terminus, dove Hari Seldon è appena apparso dal Vault. Con Thespians e Anacreons sull’orlo della battaglia, il matematico li ferma appena in tempo rivelando che la loro iniziale inimicizia si basa su una bugia. Hari spiega quindi come possono usare l’Invictus per far sembrare che tutta la vita sia stata spazzata via dal bordo esterno, consentendo così ai Thespians, Anacreons e ai membri della Fondazione di continuare a lavorare senza interferenze dal resto della galassia. Il loro obiettivo? Per iniziare a complottare per rovesciare l’Impero Galattico.
Nel frattempo, Brother Day pensa a come punire adeguatamente il suo clone più giovane, Brother Dawn, per aver tentato di abbandonare l’Impero. Fratello Dusk chiama il giovane clone un abominio e suggerisce di trasformarlo in cenere all’istante. Tuttavia, Brother Day sciocca tutti dicendo che forse è tempo che l’Impero sia flessibile, suggerendo essenzialmente che Brother Dawn possa mantenere il suo posto di futuro imperatore. Mentre Brother Dusk e Brother Day hanno un’accesa discussione, Demerzel spezza silenziosamente il collo di Brother Dawn, dicendo che sarà sempre fedele all’Impero Cleonico.
Più tardi, un fratello Day visibilmente rattristato mette a riposo il corpo del suo clone più giovane. Punisce anche Azura per aver manipolato Brother Dawn uccidendo ogni membro della sua famiglia allargata e conoscenti – per un totale di oltre 1500 persone, cancellando di fatto ogni memoria vivente del ribelle. Poi la fa imprigionare in solitudine per il resto dei suoi giorni, dicendo che ora ha cancellato la sua eredità proprio come lei ha cancellato la sua.
Subito dopo, tuttavia, Brother Day viene informato che l’originale Cleon, dal cui DNA è stato creato, è stato infettato molti anni fa, il che significa che Brother Day non è una copia perfetta dell’originale Imperatore Galattico. Dopo aver appreso questo, sorride e inizia a distruggere il corpo conservato di Cleon il Primo.

Come sono collegati Gaal e Salvor? Dove sono loro?
Tornato su Terminus, Salvor vede ancora una volta un bambino che corre nell’oscurità e li segue. Poi si rende conto che sta vedendo una versione infantile di Gaal e, dopo aver chiesto a sua madre della sua origine, viene rivelato che Salvor è la progenie di Gaal e Raych . Rendendosi conto che ha bisogno di trovare Gaal, il Custode di Terminus si imbarca sulla nave di Hugo.
Veniamo quindi portati centotrentotto anni nel futuro per vedere Gaal tornare sul suo pianeta natale, Synnax. Trova la sua casa sott’acqua ed è rattristata nel non vedere alcun segno di vita umana sul pianeta acquatico. Tuttavia, un bagliore nelle profondità rivela una capsula criogenica. Dopo averlo aperto, trova Salvor addormentato all’interno. Il finale di stagione si chiude con Salvor che rivela a Gaal di essere sua figlia. Quindi dà il modulo di psicostoria allo scioccato Synnaxian Hari, e li vediamo per l’ultima volta seduti sul tetto di una capanna sommersa circondata dall’acqua a perdita d’occhio.
Una delle più grandi rivelazioni dello show è che Salvor è la figlia di Gaal e Raych. Sebbene una connessione tra le due donne sia accennata più volte, il fatto che siano così strettamente imparentate è scioccante (ma spiega anche l’intrinseca capacità di Salvor di percepire il futuro, proprio come Gaal). La madre di Salvor rivela di essere stata concepita utilizzando materiale genetico di Gaal e Raych, che era immagazzinato sulla “nave lenta” che inizialmente portò i seguaci di Hari a Terminus.
Alla fine della stagione 1, Gaal arriva su Synnax dopo aver viaggiato per 138 anni e sveglia Salvor, che è stato in un sonno criogenico per oltre 100 anni dopo essere atterrato su Synnax. Ormai, tutta la vita umana sul pianeta sembra essere stata spazzata via dalle inondazioni (come Gaal aveva avvertito centinaia di anni fa quando lasciò per la prima volta il suo pianeta natale). La situazione sembra disastrosa, ma Gaal e Salvor sono due dei personaggi più duraturi dello spettacolo e, data la loro innata capacità di intuire il futuro, non tutto è perduto. Salvor porta con sé anche il modulo di psicostoria di Hari, che probabilmente sarà molto utile per loro.

Cosa succede alla Fondazione? Qual è il vero scopo della Fondazione?
Come rivela Seldon all’inizio del finale di stagione, il vero obiettivo della Fondazione non è curare la conoscenza ma “curare le persone”. Inizialmente, il matematico guidò i suoi seguaci a raccogliere gli aspetti essenziali della conoscenza umana da custodire in caso di collasso di una civiltà. Tuttavia, ora è stato rivelato che il suo vero obiettivo era riunire le persone del raggio esterno (Thespians, Anacreons e i membri della Fondazione) per unirle.
Secondo Seldon, l’Impero Galattico ha soffocato la voce dell’umanità con il suo dominio della galassia dal pugno di ferro e sovrani clonati. Pertanto, se l’Impero Galattico non viene rovesciato, porterà alla caduta della civiltà. Essenzialmente, Seldon rivela che il compito della Fondazione non è quello di prepararsi alla caduta della civiltà, ma di aiutare alla fine a rovesciare l’Impero Galattico in modo da evitare il crollo cataclismico della società galattica.

Perché Demerzel uccide il fratello Dawn?
Uno dei momenti più scioccanti della serie si verifica quando il fratello Dawn viene improvvisamente e rapidamente giustiziato da Demerzel, anche se lei lo consola dicendo che non lo lascerà uccidere. Le sue azioni sconvolgono persino l’Imperatore Galattico e il suo vecchio clone, ponendo immediatamente fine alla loro discussione sul fatto che Brother Dawn debba vivere o meno. In parte macchina antica e in parte guida spirituale, Demerzel è uno dei personaggi più complessi dello show, pieno di giocatori stratificati.
Afferma ripetutamente che la sua lealtà va all'”Impero”, ma non chiarisce mai quale Impero (poiché ci sono sempre tre governanti galattici simultanei). Tuttavia, ora vediamo che la sua lealtà si trova con l’originale Cleon (che, si dice, amasse). Pertanto, Demerzel è incline a supportare solo copie genetiche perfette di Cleon the First, e la sua spietata uccisione del fratello Dawn geneticamente diverso lo dimostra.
Inoltre, da quando Brother Day ha fabbricato la sua visione religiosa e l’ha usata per manipolare gli oracoli, Demerzel sembra aver formato una vendetta contro di lui. Uccidendo il clone che sta combattendo per mantenere in vita, lei essenzialmente pone fine all’eredità (della diversità genetica) che Brother Day vuole inculcare nell’Impero Cleonico . O almeno lei pensa di sì.
Vale la pena notare che viene poi rivelato che anche Brother Day non è un puro clone genetico, il che significa che Demerzel sarebbe ugualmente giustificato (e felice) di ucciderlo. Poiché il DNA del corpo originale di Cleon è stato adulterato dai sabotatori, oltre a vedere il lato spietato di Demerzel, siamo anche testimoni della fine della pura dinastia genetica dei cloni che ha governato la galassia per oltre diecimila anni. Il fatto che vediamo Demerzel crollare e strapparsi il volto umano suggerisce anche che sa che la fine è vicina ed è in conflitto sulla sua identità di custode di lunga data dell’Impero Cleonico.

Alla fine dell’ultimo episodio, Hari Seldon ha fatto un ritorno miracoloso proprio quando c’era bisogno di lui. Salvor è scioccato nel rivederlo, ma Gaal no. Si scopre che il legame tra lui e Gaal era più forte di quanto chiunque si sarebbe potuto aspettare. Quando Hari stava annegando, Gaal usò la sua mente per alterare il cervello dell’uomo che lo guardava morire. Ha anche usato il suo potere per far credere a tutti che l’uomo morto nell’acqua fosse Hari, non la guardia.
Nel frattempo, Hari si faceva strada attraverso il terreno denso e insidioso di Ignis, cercando di tornare a Gaal. Nel frattempo, cercava di nascondere la sua presenza nel profondo della sua mente, in un posto dove Tellem non lo avrebbe trovato. Quando Tellem muore, gli abitanti di Ignis rivelano che lei li teneva prigionieri. Era stata nelle loro menti e, con la sua morte, le loro menti sono libere. Chiedono a Gaal, Salvor e Hari di restare e di fare di Ignis la loro Seconda Fondazione.
A Trantor, Rue e Dusk sono intrappolati nella prigione che un tempo ospitava Demerzel. Quando li trova lì, tutte le finzioni cadono. Demerzel rivela di essere stata programmata per garantire la sicurezza e la continuità della dinastia genetica, il che significa che può fare di tutto per garantire che nessuno, nemmeno i Cleon, possa fare nulla per danneggiarla. Confessa di aver assunto i Blind Angels, ma l’obiettivo non era assassinare Day. Era per dare la colpa a Sareth e farla giustiziare in modo che i suoi piani di sposare Sareth e avere figli sarebbero stati rovinati.
Nel frattempo Day diventa più assetato di sangue e decide di far saltare in aria tutti i pianeti che erano diventati parte della Fondazione. Questo porta Bel Riose a opporsi a lui. Si scopre anche che Hober Mallow era riuscito a stringere un’alleanza con gli Spaziali, e faceva parte del piano di Hari Seldon portare l’intera flotta di Day a Terminus in modo che potesse essere distrutta. Tuttavia, avviando quel processo, Mallow firma anche una condanna a morte per se stesso e per tutti gli altri sulla nave.
Day si arrabbia e cerca di trovare una via d’uscita da morte certa. Ciò porta a uno scontro tra lui e Bel Riose, che usa il dispositivo di Ibis per scambiarsi corpo. Quindi, quando le persone vedono Bel Riose gettato fuori dalla camera di equilibrio nello spazio, in realtà è giorno. Anche se Bel Riose si vendica di Day, ciò non cambia il fatto che la nave sta affondando. C’è solo una capsula che può togliere dal pericolo una sola persona. Si decide che Constant lo prenda. Senza di lei, Hober Mallow e Bel Riose condividono un bicchiere di vino e alla fine muoiono con il resto della flotta.

Salvor è morto?
A Ignis, le cose si calmano quando Salvor, Gaal e Hari vengono accettati dalle persone. Si prendono una pausa e ritrovano il loro orientamento. Salvor riprende i suoi poteri e gioca a testa o croce con i bambini mentre Gaal e Hari si prendono cura di loro. A loro insaputa, Tellem si era fatta strada nella mente di un ragazzino. Era difficile per lei entrare nella mente di Gaal, ma ci riusciva facilmente con il ragazzo, che era molto meno potente. Tuttavia, il ragazzo sente la sua presenza nella sua mente e cerca di allertare gli altri, ma quando lo scoprono è troppo tardi.
Tellem prende il controllo completo della mente del ragazzo e lo usa per attaccare Gaal. Salvor lo anticipa e uccide il ragazzo, ma viene anche colpito da lui mentre cerca di salvare Gaal. Il ragazzo muore, il che significa che Tellem è morto per sempre questa volta. Tuttavia, anche per Salvor le cose non sembrano andare tanto bene. Le sue ferite sono troppo gravi per riprendersi e muore dissanguata. La sua morte è uno shock per tutti, specialmente per Gaal, che ha visto Salvor morire 150 anni nel futuro. Sapeva che la vita di Salvor sarebbe stata in pericolo, ma si stava preparando a cambiare quel futuro e non si aspettava che sarebbe arrivato così presto.
Anche se non c’è modo di riportare indietro Salvor, la sua morte apre le porte a una nuova possibilità. Dopotutto, il futuro può essere cambiato. Non è fissato nella pietra. Se Salvor morisse 150 anni prima del suo tempo, anche tutto ciò che accadrà dopo potrà essere modificato. Ciò significa che anche il Mulo, che in futuro sembrava invincibile, potrà essere sconfitto. Allo stesso modo, possiamo anche spiegare la morte di Hober Mallow. Sentendo il suo nome 150 anni nel futuro, ci si aspettava che sarebbe stato lì per combattere al fianco dei Mentallic. Ma ora che è morto, qualsiasi ruolo che avrebbe potuto interpretare in futuro può essere riscritto.

Cosa succede a Hari e Gaal?
Mentre Gaal è alle prese con la perdita di sua figlia, sa che non può fermarsi. Il Piano è ancora in corso e devono creare la Seconda Fondazione e prepararsi per il Mulo, che li aspetta 150 anni nel futuro. Hari dice a Gaal di entrare nel criosonno, di svegliarsi una volta all’anno per rimanere in contatto con i Mentallic e poi di tornare 150 anni dopo per affrontare il Mulo. Ha intenzione di rimanere sveglio e insegnare la psicostoria ai Mentallic durante quel periodo, preparandoli per la guerra imminente. Tuttavia, Gaal ha altri piani.
Avendo perso Salvor, Gaal non è pronto a perdere nemmeno Hari. Crede che possano prendersi un anno prima di entrare nel criosonno, durante il quale potranno insegnare insieme ai Mentallici. La curva di apprendimento sarebbe più rapida poiché Hari non dovrebbe fare tutto da solo. Una volta che pensano che i Mentallic siano pronti ad andare avanti da soli, possono entrare nel criosonno e svegliarsi quando sono pronti ad affrontare il Mulo.
Nella scena finale, lo spettacolo fa un salto di 152 anni e troviamo il Mulo che si prepara a combattere Gaal Dornick perché sa che è ora che lei si svegli. Sa cosa lo aspetta ed è pronto. Gaal e Hari, d’altra parte, vi entreranno completamente ignari di ciò che è accaduto nel mondo esterno durante la loro assenza. Fortunatamente avranno rinforzi.
Riavvolgiamo l’orologio di 152 anni e scopriamo Constant fluttuare nello spazio, in attesa di essere trovata da qualcuno prima che l’ossigeno nella sua capsula finisca. Fortunatamente, viene ritrovata e scioccata quando si ritrova davanti al Vault. Si scopre che tutti su Terminus, inclusi Poly Verisof e Glawen, sono vivi. Seldon voleva che Day facesse saltare in aria Terminus, ma questo non significa che volesse che la Prima Fondazione venisse distrutta. Tutti gli abitanti del pianeta sono stati portati all’interno del Vault, che è un luogo molto più grande di quanto chiunque si sarebbe potuto aspettare. Tutti i cari di Constant sono al sicuro. Non è sola, e nemmeno Hari e Gaal si sveglieranno più di un secolo e mezzo dopo.

Cosa succede a Dawn e Sareth?
Mentre le cose cambiano su Terminus e Ignis, anche Trantor assiste ad alcuni cambiamenti. Quando Sareth viene arrestata, Dawn cerca di salvarla da Demerzel, ma lui vede il segno verde sul suo collo, lasciato da Dusk. Si rende conto che questo è il segno di un traditore, il che significa che non può fidarsi di Demerzel. Più tardi, coglie una finestra di opportunità e fugge con Sareth. Demerzel e gli altri sono distratti dai due servi di Sareth che si fingono lei e Dawn mentre i veri Sareth e Dawn scappano.
Quando Demerzel si rende conto di cosa è successo, Dawn e Sareth sono già fuori Trantor. Demerzel li avverte che la sua programmazione la porterà a inseguirli e ucciderli, qualunque cosa facciano. In cambio, Dawn simpatizza con Demerzel, mentre Sareth rivela di essere incinta. Demerzel afferma che il semplice fatto di avere una gravidanza non significa che la loro prole sarà abbastanza forte. Tuttavia, Dawn e Sareth non sono turbate dalle sue previsioni. Sono contenti di stare insieme e sanno che cresceranno il loro bambino con amore e cura.
Con tutti e tre i Cleon scomparsi contemporaneamente, Demerzel decanta tre nuove versioni. Ancora una volta, ha il controllo completo della dinastia genetica poiché i nuovi cloni la seguiranno credendo di essere sempre al comando e lei continuerà a soddisfare i principi della sua programmazione. Si scopre anche che quando Demerzel lasciò Day sulla nave con Bel Riose e gli altri, prese la Prime Radiant. Anche se non lo capisce ancora del tutto, alla fine lo capirà.
Ciò significa che nel momento in cui Hari e Gaal escono da un grido, Demerzel potrebbe conoscere il loro intero piano. Questo la mette in una posizione di potere, il che non è di buon auspicio per i nostri eroi perché hanno già il Mulo a cui aspirare. Ma allora, considerando che Hari Seldon aveva pianificato l’arrivo di Day e perfino la distruzione di Terminus, potrebbe essere che abbia lasciato intenzionalmente che il Primo Radiante venisse portato via come se sapesse che sarebbe finito nelle mani di Demerzel? È quello vero o una versione falsa con cui Seldon voleva tenere occupato Demerzel in modo da potersi concentrare sulla Seconda Fondazione? Se è reale, allora Seldon spera di avere Demerzel dalla sua parte mostrandole il futuro che li attende? Quando arriverà il Mulo, Demerzel aiuterà Hari e Gaal o elaborerà i suoi piani? Solo la prossima stagione lo dirà.

FOUNDATION

Tre principali personaggi maschili nei romanzi originali sono interpretati da donne. Salvor Hardin, Gaal Dornick e Eto Demerzel (sebbene Demerzel non appaia affatto nella trilogia originale).

Get it on Apple Books

FOUNDATION

Il primo romanzo del classico capolavoro di fantascienza di Isaac Asimov, la serie Foundation LA SAGA EPICA CHE HA ISPIRATO LA FONDAZIONE DELLA SERIE APPLE TV+ • Nominato come uno dei romanzi più amati d'America da The Great American Read della PBS Per dodicimila anni l'Impero Galattico ha governato supremo. Ora sta morendo. Ma solo Hari Seldon, creatore della scienza rivoluzionaria della psicostoria, può vedere nel futuro, in un'età oscura di ignoranza, barbarie e guerra che durerà trentamila anni. Per preservare la conoscenza e salvare l'umanità, Seldon riunisce le migliori menti dell'Impero, sia scienziati che studiosi, e le porta su un desolato pianeta ai margini della galassia per fungere da faro di speranza per le generazioni future. Chiama il suo santuario la Fondazione. I romanzi della Fondazione di Isaac Asimov sono tra i più influenti nella storia della fantascienza, celebrati per la loro miscela unica di azione mozzafiato, idee audaci e vasta costruzione del mondo. In Foundation, Asimov ha scritto un romanzo tempestivo e senza tempo del meglio - e del peggio - che risiede nell'umanità e del potere anche di poche anime coraggiose di far brillare una luce in un universo di oscurità.

Listen on Apple Music

8 SERIE TV COME "FOUNDATION" CHE DEVI VEDERE

Translate »