LA REGINA DEGLI SCACCHI (The Queen’s Gambit)

The Queen's Gambit (2020) on IMDb

La storia ambientata durante la Guerra fredda ruota attorno a un’orfana abilissima nel gioco degli scacchi che deve affrontare problemi di dipendenza mentre cerca di diventare la migliore scacchista al mondo.

LA REGINA DEGLI SCACCHI (The Queen’s Gambit)

La Regina degli Scacchi – Cast Principale


Altri Attori


Thomas Brodie-Sangster as Benny
Harry Melling as Harry Beltik
Christiane Seidel as Helen Deardorff
Rebecca Root as Miss Lonsdale
Akemnji Ndifornyen as Mr. Fergusson
Patrick Kennedy as Allston Wheatley
Jacob Fortune-Lloyd as Townes
Marcin Dorociński as Vasily Borgov

SERIE TV ITALIA

LA REGINA DEGLI SCACCHI (The Queen’s Gambit) – TRAMA

The Queen’s Gambit è una miniserie drammatica americana del 2020 basata sull’omonimo romanzo di Walter Tevis del 1983.
È stato scritto e diretto da Scott Frank, che lo ha creato con Allan Scott.
A partire dalla metà degli anni ’50 e proseguendo fino agli anni ’60, la storia segue la vita di Beth Harmon (Anya Taylor-Joy), un’orfana prodigio degli scacchi in ascesa al vertice del mondo degli scacchi mentre lottava con la dipendenza dalla droga e dall’alcol.
Netflix ha pubblicato The Queen’s Gambit il 23 ottobre 2020. Dopo quattro settimane è diventata la miniserie con sceneggiatura più seguita da Netflix. Ha ricevuto il plauso della critica, con elogi per la performance di Taylor-Joy, nonché per la cinematografia e i valori di produzione.
Ha anche ricevuto una risposta positiva dalla comunità scacchistica e si dice che abbia aumentato l’interesse pubblico per il gioco.
The Queen’s Gambit segue la vita di una prodigio degli scacchi orfana, Beth Harmon, durante la sua ricerca per diventare la più grande giocatrice di scacchi del mondo mentre lottava con problemi emotivi e dipendenza da droghe e alcol.
Il titolo della serie si riferisce a un’apertura di scacchi con lo stesso nome.
La storia inizia a metà degli anni ’50 e prosegue negli anni ’60.
La storia inizia a Lexington, Kentucky, dove Beth, una bambina di nove anni, che ha perso la madre in un incidente d’auto, viene portata in un orfanotrofio dove le vengono insegnati gli scacchi dal custode dell’edificio, il signor Shaibel.
Come era comune negli anni ’50, l’orfanotrofio distribuisce quotidianamente pillole tranquillanti alle ragazze,che si trasformano in una dipendenza per Beth.
Diventa rapidamente una forte giocatrice di scacchi grazie alle sue capacità di visualizzazione, che sono migliorate dai tranquillanti. Alcuni anni dopo, Beth viene adottata da Alma Wheatley e suo marito da Lexington. Mentre si adatta alla sua nuova casa, Beth partecipa a un torneo di scacchi e vince nonostante non abbia alcuna esperienza precedente negli scacchi competitivi.
Sviluppa amicizie con diverse persone, tra cui l’ex campione dello stato del Kentucky Harry Beltik, il campione nazionale degli Stati Uniti Benny Watts e il giornalista e compagno di gioco D.L. Townes.
Mentre Beth sale al vertice del mondo degli scacchi e raccoglie i benefici finanziari del suo successo, la sua dipendenza dalla droga e dall’alcol peggiora.

RECENSIONI

LA REGINA DEGLI SCACCHI (The Queen’s Gambit)

Fa centro al primo sguardo e tiene incollati gli spettatori per l’intera serie, la seconda stagione della regina degli scacchi se si farà sarà merito suo: anya taylor-joy, l’attrice protagonista della produzione “la regina degli scacchi”, al top delle preferenze su netflix, stella emergente, e attrice del momento a hollywood.

Il commento del sito recita: «le sue mosse non sono sempre perfette, ma tra la performance magnetica di anya taylor-joy, la cura ottima nella realizzazione dei dettagli d’epoca e una sceneggiatura emotiva e intelligente, rendono la regina degli scacchi una vittoria assoluta».

LA REGINA DEGLI SCACCHI (The Queen's Gambit)
Durante un’intervista dell’ottobre 2020 con Scott Simon della National Public Radio su “Weekend Edition Saturday”, lo showrunner Scott Frank ha detto di aver chiesto per la prima volta al gran maestro Garry Kasparov di interpretare il ruolo di Borgov, cosa che Kasparov ha rifiutato. Ha accettato di servire come consulente nello show. Frank ha detto che, a parte gli ovvi consigli che Kasparov ha fornito sulla progettazione delle partite di scacchi durante i tornei, ha anche contribuito “a capire come potrebbe sentirsi un prodigio degli scacchi. E c’è molta conversazione nella storia che arriva direttamente da lui …” i russi discutono di come non possa perdere perché se avesse perso, sai, è orfana. È come noi. Cosa avrebbe? “

In un’intervista, Anya Taylor-Joy (Beth Harmon) ha detto che prima di assumere il ruolo, il suo livello di conoscenza degli scacchi era “0, nessuno”. Ha continuato dicendo che durante le riprese della serie, è stata “invitata in un mondo molto segreto …” “è stato così eccitante poter avere la pressione di ‘devi imparare questa sequenza molto complicata, oltre 3 tabelloni, il più velocemente possibile in 5 minuti … “” è lassù con l’orgoglio che abbia mai fatto di qualcosa che il mio cervello è stato in grado di fare perché mi sono ingannato facendogli credere di essere un giocatore di scacchi davvero bravo . ” Anche Thomas Brodie-Sangster (Benny Watts) e Harry Melling (Harry Beltik) hanno ammesso di sapere molto poco del gioco prima delle riprese.

LA REGINA DEGLI SCACCHI (The Queen's Gambit)
LA REGINA DEGLI SCACCHI (The Queen's Gambit)
Translate »