MAYOR OF KINGSTOWN

      Mayor of Kingstown Opening Theme Song
Mayor of Kingstown (2021) on IMDb

MAYOR OF KINGSTOWN

Ambientata in una piccola città del Michigan dove l'unica industria rimasta sono le prigioni federali, statali e private, la storia segue la famiglia McClusky, i mediatori di potere tra polizia, criminali, detenuti, guardie carcerarie e politici, in una città completamente dipendente dalle carceri. e i prigionieri che contengono. È uno sguardo duro e brutale al business dell'incarcerazione.

GUARDA LA SERIE itv

CAST E PERSONAGGI

Principale 
Jeremy Renner nei panni di Mike McLusky, iniziando come braccio destro per suo fratello maggiore Mitch, Mike assume il ruolo di "sindaco" dopo la morte di Mitch nel primo episodio. Il fratello medio di McLusky, Mike, ha trascorso tutta la sua infanzia sognando di andarsene da Kingstown. Più avanti nella stagione, apprendiamo che Mike una volta era un detenuto nella prigione di Kingstown ed è salito al grado di "Shot-Caller" per i detenuti bianchi.
Dianne Wiest nei panni di Miriam McLusky, la matriarca dei fratelli McLusky. Miriam è una professoressa universitaria che si offre volontaria insegnando alle detenute nel carcere femminile. Miriam è pienamente consapevole delle attività a cui prendono parte i suoi figli e nutre una profonda animosità nei confronti di Mike.
Hugh Dillon nei panni di Ian Ferguson, un detective esperto e dal naso duro del dipartimento di polizia di Kingstown e partner di Kyle.
Tobi Bamtefa nei panni di Deverin "Bunny" Washington, leader dei Crips a Kingstown, Bunny trascorre le sue giornate seduto su una sedia da giardino vendendo droghe che ha nei frigoriferi accanto a lui all'aperto. Bunny ha un buon rapporto con Mike ed è la cosa più vicina a un amico che Mike abbia.
Taylor Handley nei panni di Kyle McLusky, il più giovane dei fratelli McLusky. Kyle è un detective del dipartimento di polizia di Kingstown. Kyle spesso combatte con le scelte che è costretto a fare assistendo i suoi due fratelli maggiori nei loro rapporti d'affari, così come le tattiche discutibili che i suoi colleghi ufficiali impiegano sui sospetti. Per prendere le distanze dal caos e dalla corruzione del lavoro a Kingstown, Kyle sta per ottenere un trasferimento alla Polizia di Stato del Michigan . Kyle è anche sposato con Tracy e aspetta il loro primo figlio.
Emma Laird nei panni di Iris, una escort dalla parlantina tranquilla che lavora per Milo e la mafia russa per sedurre e corrompere i funzionari del governo. Iris viene originariamente portata a Kingstown nel tentativo di controllare Mike.
Derek Webster nei panni di Stevie, un detective del dipartimento di polizia di Kingstown e un altro alleato dei fratelli McLusky.
Hamish Allan-Headley nei panni di Robert Sawyer, un sergente di polizia che guida una squadra d'élite di ufficiali SWAT di Kingstown. Robert è una forza della natura che non ha paura di fare tutto ciò che è necessario per portare a termine il lavoro, il che include far funzionare la sua squadra più che altro come uno squadrone della morte . Ex soldato delle forze speciali dell'esercito schierato in Afghanistan, Robert è anche padre di un figlio piccolo.
Pha'rez Lass nei panni di P-Dog, il leader dei detenuti Crip nella prigione di Kingstown.
Aidan Gillen nei panni di Milo Sunter, un mafioso russo che sta trascorrendo l'ergastolo in prigione dopo aver ucciso alcune guardie durante una rapina in un'auto blindata.
Kyle Chandler nei panni di Mitch McLusky, il più anziano dei fratelli McLusky, Mitch ha assunto il ruolo di "sindaco" dopo la morte del padre, l'originale "sindaco".
Nishi Munshi nei panni di Tracy McLusky (stagione 2; stagione ricorrente 1), la moglie di Kyle, che è incinta del figlio

Ricorrente
James Jordan nei panni di Ed Simmons, un sergente correzioni che aiuta a coordinarsi con Mike e Mitch nel trattare con i detenuti
Nichole Galicia nei panni di Rebecca, che lavora come segretaria per Mitch e poi per Mike
Andrew Howard nei panni di Duke, leader di una banda di suprematisti bianchi , che controlla i detenuti bianchi all'interno della prigione. Duke una volta ha prestato servizio al fianco di Mike nella prigione di Kingstown, entrambi come "Shot Callers" per i White.
Jose Pablo Cantillo nei panni di Carlos Jiménez, un leader di alto rango nella mafia messicana . Carlos ha anche scontato del tempo con Mike nella prigione di Kingstown quando era un "Shot-Caller" per i bianchi.
Michael Beach nei panni del Capitano Kareem Moore, capo delle guardie carcerarie di Kingstown
Necar Zadegan nei panni di Evelyn Foley, procuratore distrettuale della città di Kingstown, che ha segretamente una relazione con Mike
Jason Kelley nei panni di Tim Weaver, un addetto alle correzioni che aiuta anche Mike e Mitch.
Mandela Van Peebles nei panni di Sam, nipote di Tim e un addetto alle correzioni alle prime armi, le cui azioni causano il caos dentro e fuori la prigione
Rob Kirkland nei panni del capitano Walter, capitano della polizia del dipartimento di polizia di Kingstown
Rob Stewart nei panni del capitano Richard Heard, capitano degli investigatori del dipartimento di polizia di Kingstown
Natasha Marc nei panni di Cherry, una giovane detenuta di 20 anni nel carcere femminile e una delle studentesse di Miriam
Stacie Greenwell nei panni di Abby Steele, un'esperta ufficiale di correzione assegnata alla prigione femminile
Gratiela Brancusi nel ruolo di Tatiana (stagione 2)
Lane Garrison come Carney (stagione 2)

TRAMA

Mayor of Kingstown è una serie televisiva in streaming di thriller polizieschi americana creata da Taylor Sheridan e Hugh Dillon. La serie è stata presentata in anteprima il 14 novembre 2021 su Paramount+. Durante il suo debutto negli Stati Uniti, trasmesso in simultanea via cavo come mezzo di promozione, la serie ha attirato 2,6 milioni di spettatori in modo lineare, diventando così la premiere sceneggiata più vista di Paramount Network dal 2018.
"Mayor of Kingstown" è uno spettacolo poliziesco ricco di azione che ruota attorno alla famiglia McLusky che controlla la città prigione di Kingstown, nel Michigan. In particolare, lo spettacolo si concentra su Mike McLusky e suo fratello, Mitch, che sono mediatori di potere in una città che gestisce le sue prigioni a scopo di lucro. Mentre la famiglia McLusky affronta varie sfide, dai mafiosi violenti ai prigionieri disperati, l'area grigia tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato diventa al centro della scena. Creato da Taylor Sheridan e Hugh Dillon, il dramma carcerario vede Jeremy Renner, Dianne Wiest e Kyle Chandler in ruoli centrali.
Le storie di individui non eletti che esercitano un immenso potere su coloro che sono in carica, così come i racconti di diverse persone coinvolte nelle carceri, sono piuttosto popolari nei media mainstream. Dopotutto, l'arte imita la vita. Inoltre, è una sfortunata verità che il sistema carcerario sia afflitto dalla corruzione e spesso distribuisca ingiustizia piuttosto che giustizia.
"Mayor of Kingstown" non è basato su una storia vera. Tuttavia, prende in prestito il suo tema centrale dalla realtà. “Ci sono posti reali come questo [Kingstown] ma è una città fittizia. Si basa sulla verità e sulla realtà che ci sono città costruite attorno alle prigioni", ha dichiarato Renner (Mike) su Jimmy Kimmel Live. In effetti, la città di Kingstown, nel Michigan, è vagamente basata sulla città canadese di Kingston. La città natale dello showrunner Dillon, Kingston è nota per avere la più grande concentrazione di carceri in Canada. Pertanto, la città carceraria dello spettacolo è in realtà basata su una città carceraria nella vita reale.
Lo spettacolo prende in prestito dalle esperienze reali di Dillon a Kingston per costruire la narrativa dei McLusky e di tutti quelli con cui interagiscono. Il co-creatore dello spettacolo, che interpreta anche il ruolo di un detective di nome Ian, è cresciuto intorno a persone che lavoravano per la prigione o erano in prigione. Sua madre era un'insegnante, simile a Miriam McLusky di Wiest, una professoressa di storia che insegna nel carcere femminile. È interessante notare che Dillon, insieme a Sheridan, aveva pronto la sceneggiatura per lo spettacolo nel 2011. Tuttavia, a causa di vari altri progetti, "Mayor of Kingstown" è stato ritardato.

 

MAYOR OF KINGSTON-TRAILER

MAYOR OF KINGSTON -STAGIONI-EPISODI

La prima stagione ci introduce nella città titolare, che ospita sette prigioni in un raggio di dieci miglia e dipende in gran parte dal complesso carcerario industriale per i lavori. L'equilibrio di potere tra i funzionari delle forze dell'ordine e le numerose bande criminali all'interno e all'esterno delle mura della prigione è perennemente tenue. Dopo che Mitch McLusky, il fratello maggiore di McLusky e originale "sindaco" di Kingstown, viene ucciso da un piccolo criminale, suo fratello minore Mike si assume l'arduo compito di mantenere la pace in città.
Mike negozia costantemente i termini tra le bande criminali della città, che fanno richieste per conto dei membri della loro banda incarcerati, e le guardie carcerarie. Tuttavia, una serie di disavventure e il costante maltrattamento dei detenuti da parte delle guardie fanno sì che le cose raggiungano un punto di rottura, e il finale di stagione si apre nel bel mezzo di una rivolta carceraria su vasta scala.
Sotto la guida del leader della banda dei Crips P-Dog, i prigionieri prendono il controllo della prigione e tengono in ostaggio le guardie. Anche il fratello più giovane di McLusky, Kyle, è intrappolato nella prigione di Kingstown. Una volta che i prigionieri iniziano a giustiziare gli ostaggi, Mike è costretto a entrare nella prigione e negoziare con P-Dog. Tuttavia, diventa presto chiaro che il capo della banda intende inviare un messaggio e Mike osserva impotente mentre il suo caro amico Ed, una guardia carceraria, viene giustiziato.

Il sindaco di Kingstown Ending: Kyle McLusky è vivo o morto?
Le forze cittadine e statali che circondano la prigione aprono il fuoco, uccidendo P-Dog e qualsiasi altro prigioniero che brandisce una pistola. Il fuoco indiscriminato uccide dozzine di prigionieri disarmati, e quelli che corrono all'interno vengono uccisi da una squadra delle forze speciali in avanzata che entra segretamente attraverso il sistema di drenaggio della prigione. Mike si mette al riparo anche se la violenza implacabile continua fino a quando non un solo corpo si muove nel cortile della prigione. Le autorità quindi entrano e iniziano a cercare i sopravvissuti alla carneficina.
Mentre la madre di Mike aspetta in lacrime fuori dalla prigione, i due fratelli McLusky escono a braccetto, ancora vivi. Mike si allontana rapidamente dalla madre e dal fratello singhiozzanti e tira un sospiro di sollievo una volta che è solo. Tornato nella sua cabina, Mike porta la bottiglia di champagne che Iris ha chiesto la mattina prima che uno dei due sapesse della rivolta in prigione. Gli dice che si rende conto che pezzi della sua anima sono stati strappati da coloro che l'hanno ferita, ma che spera che la sua anima ricresca. La prima stagione si chiude con una nota malinconica ma piena di speranza, con Mike e Iris seduti insieme sul pavimento della sua cabina.
Il finale di stagione porta entrambi i fratelli McLusky sopravvissuti estremamente vicini all'incontro con una morte raccapricciante. Sebbene Mike sia brevemente in pericolo nel cortile della prigione, suo fratello minore Kyle trascorre l'intera durata della rivolta all'interno della prigione. In effetti, la rivolta inizia con P-Dog ei suoi complici che aggrediscono Kyle e il suo partner. Il fratello più giovane di McLusky alla fine sopravvive rifugiandosi sotto la prigione fino a quando la squadra delle forze speciali non lo salva. Contuso e malconcio, Kyle alla fine esce dalla prigione dopo essersi riunito a suo fratello.
Nonostante sia sopravvissuto, sembra che Kyle sia sconvolto dall'esperienza e crolli mentre Mike lo accompagna frettolosamente fuori dalla prigione. In più occasioni durante la rivolta, Kyle esprime il desiderio di scappare attraverso il passaggio sotterraneo, ma il suo partner gli dice di andare avanti. Alla fine, sembra che Kyle si sia davvero allontanato da tutti gli aspetti della violenza, e il desiderio di sua madre che il figlio più giovane conduca una vita pacifica potrebbe semplicemente avverarsi.

Dov'è Milone? Scappa dalla prigione di Kingstown?
Nonostante sia incarcerato, Milo è molto probabilmente il più potente rivale dei fratelli McLusky e li ricatta ripetutamente affinché eseguano i suoi ordini. Infatti, Mitch McLusky viene ucciso mentre immagazzinava denaro appartenente a Milo. Una volta che Mike assume i doveri del suo defunto fratello, Milo continua a essere un ostacolo regolare e alla fine cattura l'attenzione di Mike rapendo e vendendo Iris a una banda locale.
Durante la rivolta, Milo si attiene al suo caratteristico modus operandi e aiuta P-Dog ad avviare una rivolta su vasta scala dicendogli quale chiave apre tutte le porte della prigione. Tuttavia, lo stesso Milo rimane completamente distaccato dalla violenza che ne consegue e si intrufola nello spogliatoio delle guardie, dove si cambia e indossa un'uniforme. Al termine della rivolta, Milo esce dal carcere (dove si trovava nel braccio di massima sicurezza) con indosso una divisa da guardia.
Pertanto, il tormentatore più significativo dei fratelli McLusky è ora a piede libero e, a causa del caos, probabilmente passeranno alcuni giorni prima che qualcuno si renda conto che è scomparso. Con ogni probabilità, Milo si sta dirigendo verso il campo dove ha seppellito milioni di dollari in obbligazioni al portatore. Questo è lo stesso campo in cui Mitch inizialmente recupera il primo lotto di denaro per Milo (che alla fine fa uccidere Mitch), e anche dove Mike scopre l'autobus pieno di cadaveri.

Chi vince la rivolta: le guardie o i prigionieri? Quanto dura la rivolta della prigione di Kingstown?
La chiusura della rivolta della prigione di Kingstown da parte delle forze cittadine, statali e nazionali combinate è una selvaggia dimostrazione di potenza militare. Nonostante i prigionieri abbiano preso il controllo dell'intero complesso carcerario, compresi i suoi numerosi armadietti per le armi, la loro rivolta non può competere con le autorità. Il fuoco indiscriminato sui prigionieri nel cortile continua finché la maggior parte di loro non muore e molti vengono fucilati mentre tentano di arrendersi. Anche diverse guardie carcerarie, incluso Ed, vengono uccise.
Considerando che l'intenzione di P-Dog con la rivolta era quella di inviare un messaggio vendicando il costante maltrattamento dei prigionieri da parte delle guardie, sembra che il leader della banda abbia un discreto successo. Tuttavia, le autorità inviano un messaggio ancora più forte ai rivoltosi uccidendo brutalmente la maggior parte di loro, rendendo la dichiarazione di P-Dog molto meno potente. Anche la rivolta è di breve durata e dura dalla mattina fino al tardo pomeriggio.
Pertanto, né i prigionieri né le guardie sembrano aver guadagnato nulla dalla rivolta mentre entrambe le parti subiscono pesanti perdite. Anche gli sforzi di mantenimento della pace di Mike a Kingstown sono in gran parte spazzati via, con lo status quo completamente distrutto e tutti i canali di comunicazione tra le bande criminali e le autorità interrotte.

ACQUISTA SU AMAZON

Mayor of Kingstown: Season One [DVD]

28,37
Amazon.it
as of Gennaio 31, 2023 7:29 am

ACQUISTA SU AMAZON

Mayor Of Kingstown 2022 Calendar: 12 Months,Jan to Dec 2022 with 8.5x11 inches size - Exclusive Illustrations!

11,03
8,53
Amazon.it
as of Gennaio 31, 2023 7:29 am

MAYOR OF KINGSTOWN

“Se gli aspetti procedurali non fossero così ripetitivi, probabilmente apprezzerei molto il sindaco di Kingstown, perché anche se abbondano accenni a Oz e soprattutto a The Shield”.
Daniel Fienberg: The Hollywood Reporter 

“La performance ferocemente potente di Renner è la cosa migliore di ‘The Mayor of Kingstown’, una serie grintosa, altamente pedigree, fotografata in modo impressionante e ben recitata (…)
Richard Roeper: Chicago Sun-Times

Molte delle scene del cortile della prigione e delle riprese esterne sono state girate nello storico penitenziario di Kingston, situato a Kingston, Ontario, Canada.

MAYOR OF KINGSTOWN SUI SOCIAL

MAYOR OF KINGSTOWN – SOUNDTRACK

7 serie tv come “The Mayor of Kingstown” che devi vedere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »