STARGIRL

      Stargirl Season 1 Intro (Smallville Style)
Stargirl (2020) on IMDb

[imdb]tt8722888[/imdb]

L’adolescente Courtney Whitmore si unisce alla Justice Society of America. Basato sul personaggio della DC Comics.

2 STAGIONI + 15 EPISODI + 2020 + AZIONE + AVVENTURA + CRIMINE + DRAMMATICO + FANTASY + FANTASCIENZA + USA

Diretto da Glen Winter, Jennifer Phang, Greg Beeman e altri 4

STARGIRL – DOVE VEDERE LA SERIE?

Gli episodi della serie sono stati trasmessi da RAI4 (!!!) nel giugno del 2021. La serie non e’ stata inserita in streaming su RaiPlay (!!!!) e quindi nessun servizio di streaming la trasmette per ora. Avendo visto serie tv del genere supereroi meno seguite della presente essere inserite nella maggior parte dei servizi streaming piu’ importanti pensiamo che a breve anche STARGIRL possa avere uno spazio piu’ appropiato per essere vista da tutti.

Stargirl – Cast e Personaggi Principali

[foogallery id=”16611″]

Altri Attori

Meg DeLacy as Cindy Burman:
Neil Jackson as Jordan Mahkent / Icicle (season 1)
Christopher James Baker as Henry King Sr. / Brainwave (season 1)
Luke Wilson as Pat Dugan / S.T.R.I.P.E.
Hunter Sansone as Cameron Mahkent
Nick Tarabay as Eclipso (season 2; guest season 1)

SERIE TV ITALIA

STARGIRL – TRAMA

Stargirl’DC , o semplicemente Stargirl, è una serie televisiva americana di supereroi creata da Geoff Johns e presentata in anteprima sul servizio di streaming DC Universe. È basato sul supereroe della DC Comics Courtney Whitmore creato da Johns e Lee Moder. La serie segue la liceale Courtney Whitmore, interpretata da Brec Bassinger, che scopre il personale cosmico e diventa l’ispirazione per una nuova generazione di supereroi che diventano la Justice Society of America.
DC Universe ha ordinato la serie a luglio 2018. Bassinger è stata scelta quel settembre, con ulteriori casting per i suoi familiari, la Justice Society of America e la Injustice Society of America fino a febbraio 2019. Le riprese della serie sono iniziate a marzo 2019 ad Atlanta area metropolitana della Georgia. Stargirl ha presentato in anteprima la sua prima stagione su DC Universe il 18 maggio 2020, composta da 13 episodi, ed è andata in onda anche il giorno successivo sulla rete di trasmissione The CW. Nel luglio 2020, la serie è stata rinnovata per una seconda stagione, sottotitolata Summer School, che ha debuttato il 10 agosto 2021 come serie originale su The CW. Nel maggio 2021, la serie è stata rinnovata per una terza stagione.
Prima della premiere della serie, i personaggi della serie sono stati presentati in un cameo durante il crossover dell’Arrowverse “Crisis on Infinite Earths”, stabilendo Stargirl come esistente su una Terra parallela alla serie Arrowverse. Lo spettacolo ha ricevuto recensioni positive dalla critica.
Un decennio dopo che quasi tutta la Justice Society of America (JSA) è stata uccisa in una battaglia contro la Injustice Society of America (ISA), la liceale Courtney Whitmore scopre il Bastone Cosmico di Starman e, dopo aver appreso che il suo patrigno Pat Dugan usava essere il compagno di Starman, diventa l’ispirazione per un’intera nuova generazione di supereroi.
Nella seconda stagione, Stargirl e la Justice Society devono fare i conti con il riemergere dell’ex membro dell‘ISA Shade e la minaccia di Eclipso.

Episodio 1
Durante le festività natalizie, il quartier generale della Justice Society of America (JSA) viene attaccato dalla Injustice Society of America (ISA), che spazza via le loro controparti della JSA. Pat “Stripesy” Dugan, compagno dell’eroe Starman, arriva per trovare il suo amico morente e lo aiuta a fuggire. Starman dice a Pat di tenere al sicuro il suo bastone cosmico fino a quando non troverà un degno successore per ricostruire la Justice Society. Nel frattempo, una giovane Courtney Whitmore scopre che suo padre Sam Kurtis non è riuscito a tornare a casa per Natale. Dieci anni dopo, sua madre, Barbara, è sposata con Pat mentre trasferisce la sua famiglia acquisita a Blue Valley. Dopo un brutto primo giorno alla Blue Valley High School, Courtney si imbatte accidentalmente in una cassa contenente il Cosmic Staff nel suo seminterrato. La porta al teatro drive-in locale, dove Courtney si traveste e distrugge accidentalmente l’auto del padre di Jock Henry King Jr. con un’esplosione di energia mentre gli fa uno scherzo. Tornando a casa, Courtney si confronta con Pat, che ammette il suo coinvolgimento con la JSA, facendo credere a Courtney che Starman fosse il suo vero padre. Henry Jr. informa suo padre, Henry King Sr., dell’incidente, portandolo a indossare la sua vecchia uniforme Brainwave. Durante l’allenamento con il Cosmic Staff, Courtney viene attaccata da Brainwave prima che Pat la salvi con un’armatura.

2 STAGIONI

STARGIRL – EPISODI

STARGIRL – TRAILER

[foogallery id=”22430″]

RECENSIONI

STARGIRL

T’Stargirl’ è una corsa divertente, e le performance di Bassinger e Wilson fanno sì che il primo episodio mantenga un ritmo vivace.”
Joel Keller: Decider

“Emozionante e infinitamente guardabile (…) La cosa più grande che ‘Stargirl’ ha da offrire, però, a parte gli effetti incredibili, un cast stellare e un’ottima sceneggiatura, è che è pieno di speranza”
Rosie Knight: Den of Geek

“La serie suona tanto come una sciocca commedia per adolescenti quanto un dramma di supereroi. Ciò non solo amplia il fascino dello spettacolo, ma lo aiuta a trovare la propria voce piuttosto che ripetere la formula cupa e grintosa dei precedenti spettacoli del DC Universe”
Jesse Schedeen: IGN

stargirl
In una dichiarazione che ha accompagnato i primi tre sceneggiatori, Geoff Johns, il fedele sostenitore della DC ha spiegato perché ha creato Courtney Whitmore in primo luogo: “È una storia su come la famiglia è creata dal legame, non dal sangue. Stargirl è stato, ovviamente, chiamato dopo e ispirato da mia sorella, Courtney. È il suo spirito e la sua energia ottimista che volevo riportare al mondo con Stargirl”. La sorella di Geoff è morta giovane in un incidente aereo e ora, più di vent’anni dopo aver scritto per la prima volta i fumetti “Stargirl” in suo onore, Courtney Whitmore è finalmente protagonista del suo show. È quindi appropriato che il pilot di Stargirl si apra con un flashback che stabilisce l’importanza della famiglia e dell’eredità.

Prima di Stargirl, Geoff è stato contattato per un’idea per Stars e S.T.R.I.P.E., tuttavia, non potevano includere la firma di Pat Dugan S.T.R.I.P.E. armatura. Geoff ha ritenuto che fosse impreciso raccontare la storia senza l’armatura e ha rifiutato. Questo è uno dei tanti motivi per cui gli è piaciuto realizzare la serie del 2020, Stargirl. Sono stati in grado di rimanere fedeli al materiale originale in modo realistico. Dal primo momento in cui ha pensato al casting live-action per Pat Dugan, Geoff ha immaginato Luke Wilson nel ruolo. Tanto che ha scritto la sceneggiatura pensando a Luke, ha spedito il Pilot a Luke con una lettera e l’ha incontrato per parlarne. Geoff ha spiegato che Luke aveva quella cosa “con i piedi per terra, cercando-di-fare-la-cosa-giusta-ma-forse-non-sempre-capace-di-farla” che ha catturato Pat Dugan.

stargirl
stargirl

STARGIRL SUI SOCIAL

STARGIRL – SOUNDTRACK

STARGIRL – CHI E’ COURTNEY ELIZABETH JONES?

Quando si chiude il sipario finale sulla prima stagione di Stargirl, compare un titolo che dice “Dedicato a Courtney Elizabeth Johns”. Nel 1999 Geoff Johns creò Courtney Whitmore come tributo alla sua defunta sorella Courtney Johns, morta nell’esplosione di un aereo nel 1996.

courtney elizabeth jones
Translate »