STOFFA DA CAMPIONI – CAMBIO DI GIOCO (THE MIGHTY DUCKS: GAME CHANGERS)

The Mighty Ducks: Game Changers (2021– ) on IMDb
STOFFA DA CAMPIONI – CAMBIO DI GIOCO

STOFFA DA CAMPIONI – CAMBIO DI GIOCO

Nell'attuale Minnesota, i Mighty Ducks si sono evoluti da sfavoriti sfavoriti a una squadra di hockey giovanile ultra competitiva e potente. Dopo che Evan, 12 anni, è stato tagliato senza tante cerimonie dai Ducks, lui e sua madre Alex hanno deciso di costruire la propria squadra disordinata di disadattati per sfidare la cultura spietata e vincente degli sport giovanili competitivi.

GUARDA LA SERIE itv
[imdb]tt7939768[/imdb]

CAST

ALTRI ATTORI

CAST PRINCIPALE E RICORRENTE

Principale
Lauren Graham nei panni di Alex Morrow, madre di Evan e allenatore dei Don’t Bothers. Ha formato i Don’t Bothers dopo che Evan è stato tagliato dai Mighty Ducks. Alex non sapeva nulla di hockey quando ha iniziato ad allenare, ma da allora ha aiutato la squadra a crescere in fiducia mettendo il divertimento al primo posto. Alex è stato brevemente licenziato come allenatore dopo essere diventato troppo ossessionato dalla vittoria, ma in seguito è tornato in tempo per gli States. Lavora come paralegale per Ducksworth, Saver & Gross Law Firm.
Brady Noon nei panni di Evan Morrow, il figlio di Alex che viene tagliato dai Ducks per essere troppo lento e gli viene detto che sta perdendo tempo a dedicarsi all’hockey. È il capitano dei Don’t Bothers finché non si fa da parte per riconquistare la fiducia della sua squadra dopo aver quasi lasciato per ricongiungersi ai Ducks. Evan segna il primo gol nella storia della squadra contro la sua vecchia squadra.
Maxwell Simkins nei panni di Nick Ganz, il migliore amico di Evan che aiuta a dare vita a Don’t Bothers. Vive con le sue due mamme accanto ai Morrows. È anche amico di Winnie, la ragazza del cacao al Palazzo di Ghiaccio. Nick ha co-ospitato il podcast The Wraparound con Mary Joe prima di unirsi al team.
Swayam Bhatia nei panni di Sofi Hanson-Bhatt, l’amico di Evan che è un talentuoso giocatore di hockey con un tiro preciso. Lascia i Ducks per unirsi ai Don’t Bothers nonostante i suoi genitori perfezionisti si siano opposti alla mossa.
Julee Cerda  nei panni di Stephanie, il capo di Alex in DS&G che è spesso snob e sfrutta spesso la natura morbida di Alex. Il suo lato più tenero viene fuori quando viene rivelato che lei e il marito, Clark, stanno divorziando. I suoi gemelli, Trevor e Ruby, giocano per i Ducks.
Luke Islam nei panni di Koob, il portiere di Don’t Bothers con grandi riflessi. Era un giocatore hardcore prima di unirsi alla squadra.
Bella Higginbotham nei panni di Lauren, un membro dei Don’t Bothers a cui piace il cosplay. È vista come l’esecutrice della squadra, avendo imparato alcune mosse dall’ex Papera Connie Moreau.
Taegen Burns nei panni di Maya, un membro dei Don’t Bothers di New York e parte della popolare cricca di ragazze a scuola. È la migliore amica di Lauren.
Kiefer O’Reilly nei panni di Logan, un membro dei Don’t Bothers che si è trasferito in Minnesota da Toronto dopo che i suoi genitori hanno divorziato. Vive con suo padre nella stessa strada di Evan e Nick. Nonostante avesse molte attrezzature da hockey professionistico, Logan ha avuto problemi a pattinare fino a quando Bombay non lo aiuta a superarlo e scopre di avere un talento per la manipolazione del bastone. È l’ultimo dei Don’t Bothers a segnare un gol.
De’Jon Watts nei panni di Sam, un membro dei Don’t Bothers che non rifiuta mai una sfida, come Evan che lo sfida a unirsi alla squadra
Emilio Estevez nei panni di Gordon Bombay (stagione 1), l’allenatore originale dei Ducks e proprietario dell’Ice Palace. È stato trovato in un luogo oscuro quando i Don’t Bothers iniziano a giocare sulla pista e riaccende il suo amore per il gioco. Successivamente diventa assistente allenatore dei Don’t Bothers e brevemente allenatore quando Alex viene licenziato prima di essere reintegrato.


Ricorrente
Dylan Playfair nei panni dell’allenatore T, il condiscendente allenatore dei Mighty Ducks che taglia Evan dalla squadra, prima di provare, anche se senza successo, a riportarlo indietro. Deride regolarmente i Don’t Bothers e si riferisce a loro come a un “gruppo di pagliacci”.
Em Haine nei panni di Winnie Berigan, un’impiegata del Palazzo del Ghiaccio. È amica di Nick e la si vede spesso parlare con Alex. È anche nota per avere molti fidanzati.
Lia Frankland nei panni di Mary Joe, conduttrice del podcast The Wraparound ed ex co-conduttrice di Nick. Suo padre, Terry, prende il posto di Nick quando si unisce ai Don’t Bothers.
Amy Goodmurphy nel ruolo di Paula Ganz, la madre di Nick
Jane Stanton nel ruolo di Sherri Andrews, l’altra mamma di Nick


Ospiti speciali
Matt Doherty nel ruolo di Lester Averman
Elden Henson nel ruolo di Fulton Reed
Garette Henson nel ruolo di Guy Germaine
Vincent A. LaRusso nel ruolo di Adam Banks
Marguerite Moreau come Connie Moreau
Justin Wong nel ruolo di Ken Wu

Michael Spiller, Jay Karas, James Griffiths

Creatori/ Registi

Steven Brill, Josh Goldsmith, Cathy Yuspa

Screenwriter

Musica

Seamus Tierney

Cinematography

ABC Signature Studios, Brillstein Entertainment Partners. Distributor: Disney+

Producer

USA

Country

TRAMA

Creata da Brill, Josh Goldsmith e Cathy Yuspa per Disney +, la serie funge da follow-up del film e sarà prodotta da ABC Signature e Brillstein Entertainment, con Brill come scrittore capo e Goldsmith e Yuspa come showrunner .<br>Lauren Graham, Brady Noon ed Emilio Estevez recitano nella serie.<br>A partire da gennaio 2018, la ABC ha iniziato a sviluppare una serie basata sul franchise The Mighty Ducks, con Brill impostato per scrivere la serie.<br>La serie è stata annunciata per essere rilasciata su Disney + nel novembre 2018.<br>Le riprese per la serie erano programmate per iniziare a febbraio 2020 e terminare a giugno 2020. Nell’agosto 2020, è stato annunciato che le riprese potrebbero iniziare ufficialmente dopo che i Disney TV Studios hanno firmato un accordo. con i sindacati della Columbia Britannica per testare i membri del cast e della troupe per la pandemia COVID-19 in corso. The Mighty Ducks: Game Changers è stato presentato in anteprima su Disney + il 26 marzo 2021.
La squadra di hockey junior di Mighty Ducks è selettiva . Dopo essere stato espulso gli è stato detto che sta sprecando il suo tempo, un ragazzo di 12 anni di nome Evan, su sollecitazione di sua madre, forma una nuova squadra di hockey di sfavoriti con l’aiuto dell’allenatore originale dei Ducks, Gordon Bombay, che da allora è diventato uno scoraggiato proprietario di una pista di pattinaggio di basso livello.

 

EPISODI I STAGIONE
1. Gioco acceso
Data di messa in onda: 26 marzo 2021
Dopo aver fallito nel tentativo di unirsi all’ormai potente squadra di hockey junior dei Mighty Ducks, la madre del 12enne Evan lo incoraggia a formare una nuova squadra di sfavoriti con l’aiuto di Gordon Bombay, l’allenatore originale dei Ducks.

2. Spolverini
Data di messa in onda: 2 aprile 2021
Evan è scettico sull’approccio unico di Alex all’allenamento, poiché la squadra si prepara per la sua prima partita.

3. Fuga
Data di messa in onda: 9 aprile 2021
Alex cerca di essere un vero allenatore; Evan recluta Sofi e la squadra riceve un aiuto inaspettato da Bombay.

4. Mamme dell’hockey
Data di messa in onda: 16 aprile 2021
Dopo aver fallito nel tentativo di unirsi all’ormai potente squadra di hockey junior dei Mighty Ducks, la madre del 12enne Evan lo incoraggia a formare una nuova squadra di sfavoriti con l’aiuto di Gordon Bombay, l’allenatore originale dei Ducks.

5. Raccoglitore di ciliegie
Data di messa in onda: 23 aprile 2021
Dopo aver fallito nel tentativo di unirsi all’ormai potente squadra di hockey junior dei Mighty Ducks, la madre del 12enne Evan lo incoraggia a formare una nuova squadra di sfavoriti con l’aiuto di Gordon Bombay, l’allenatore originale dei Ducks.

6. Lo spirito delle anatre
Data di messa in onda: 30 aprile 2021
Dopo aver fallito nel tentativo di unirsi all’ormai potente squadra di hockey junior dei Mighty Ducks, la madre del 12enne Evan lo incoraggia a formare una nuova squadra di sfavoriti con l’aiuto di Gordon Bombay, l’allenatore originale dei Ducks.

7.
Data di messa in onda: 7 maggio 2021
Dopo aver fallito nel tentativo di unirsi all’ormai potente squadra di hockey junior dei Mighty Ducks, la madre del 12enne Evan lo incoraggia a formare una nuova squadra di sfavoriti con l’aiuto di Gordon Bombay, l’allenatore originale dei Ducks.

8.
Data di messa in onda: 14 maggio 2021
Dopo aver fallito nel tentativo di unirsi all’ormai potente squadra di hockey junior dei Mighty Ducks, la madre del 12enne Evan lo incoraggia a formare una nuova squadra di sfavoriti con l’aiuto di Gordon Bombay, l’allenatore originale dei Ducks.

9.
Data di messa in onda: 21 maggio 2021
Dopo aver fallito nel tentativo di unirsi all’ormai potente squadra di hockey junior dei Mighty Ducks, la madre del 12enne Evan lo incoraggia a formare una nuova squadra di sfavoriti con l’aiuto di Gordon Bombay, l’allenatore originale dei Ducks.

10.
Data di messa in onda: 28 maggio 2021
Dopo aver fallito nel tentativo di unirsi all’ormai potente squadra di hockey junior dei Mighty Ducks, la madre del 12enne Evan lo incoraggia a formare una nuova squadra di sfavoriti con l’aiuto di Gordon Bombay, l’allenatore originale dei Ducks.

 

EPISODI II STAGIONE (IN ARRIVO)
1. Rompighiaccio
Data di messa in onda: 28 settembre 2022
Dopo aver fallito nel tentativo di unirsi all’ormai potente squadra di hockey junior dei Mighty Ducks, la madre del 12enne Evan lo incoraggia a formare una nuova squadra di sfavoriti con l’aiuto di Gordon Bombay, l’allenatore originale dei Ducks.

Critics & Awards

Cosa dice di questa serie tv la stampa internazionale

Le riprese dovevano iniziare il 18 febbraio 2020 e concludersi l’11 giugno 2020. Dopo che le riprese erano in corso all’inizio del 2020 come previsto, l’imprevista pandemia di COVID-19 ha causato la chiusura temporanea della produzione. Le riprese sono riprese a settembre 2020 e si sono concluse a dicembre 2020. “The Mighty Ducks: Game Changers”, come altre voci del franchise, è ambientato nel Minnesota, che è giustamente conosciuta come una città pazza per l’hockey. Tuttavia, la serie è girata nella Columbia Britannica, in Canada, sul posto e sui set. 

No, “The Mighty Ducks: Game Changers” non è basato su una storia vera. Ma per capire perché il franchise è stato ripreso dopo così tanti anni, dobbiamo prima dare un’occhiata al film originale e cosa ha spinto Steven Brill a scrivere la storia. Non solo è stato ispirato da un altro film sportivo, ma sono state in realtà le esperienze di vita reale dello sceneggiatore che hanno influenzato il suo lavoro.

STOFFA DA CAMPIONI SOUNDTRACK

Translate »