Sweet Tooth

In una pericolosa avventura in un mondo post-apocalittico, un ragazzo metà umano e metà cervo cerca un nuovo inizio con un burbero protettore.

STAGIONI E EPISODI

Sweet Tooth

Conclusa

Stagioni 3

Drammatico Azione Avventura

Usa

 

 

 

Cast e personaggi principali

Attori principali della serie TV Sweet Tooth e loro ruoli:

 

Christian Convery (The Quarry, Godzilla vs. Kong): Gus, un bambino ibrido uomo-cervo alla ricerca di sua madre.

Nonso Anozie (Game of Thrones, Law & Order): Tommy Jepperd, un eremita che aiuta Gus nel suo viaggio.

Adeel Akhtar (The Big Sick, Killing Eve): Dr. Aditya Singh, un medico che cerca una cura per il virus mortale che ha devastato il mondo.

Stefania LaVie Owen (Fargo, Chambers): Bear, un’adolescente coraggiosa e determinata che diventa l’amica di Gus.

Dania Ramirez (Devious Maids, Lost): Aimee Eden, una donna misteriosa che è coinvolta nella ricerca della madre di Gus.

Aliza Vellani (The Haunting of Hill House, The Umbrella Academy): Rani Singh, la figlia del Dr. Aditya Singh.

James Brolin (Westworld, Marcus Welby, M.D.): Narratore

Altri attori importanti:

Neil Sandilands (The Flash, Shortland Street): General Abbot, il leader di un gruppo di sopravvissuti ostili.
Will Forte (The Last Man on Earth, MacGruber): Richard Fox, un sopravvissuto eccentrico che aiuta Gus e Bear.
Naledi Murray (Shuga, Queen Sono): Wendy, una sopravvissuta che diventa l’amica di Gus.

 

Trama della serie TV Sweet Tooth:

 

Dieci anni dopo un evento apocalittico noto come il Grande Crollo, il mondo è un luogo devastato. Un virus mortale ha ucciso gran parte della popolazione umana e ha portato alla nascita di bambini ibridi, nati da madri umane e padri animali. Questi bambini sono visti come mostri da molti sopravvissuti e vengono cacciati e uccisi.

Gus, un bambino ibrido uomo-cervo, vive nascosto nella foresta con suo padre, Pubba. Un giorno, Pubba muore e Gus si ritrova solo. Decide di avventurarsi nel mondo per cercare sua madre, Birdie, che crede sia ancora viva. Lungo la strada, incontra un gruppo di altri sopravvissuti, tra cui un’adolescente di nome Bear e un vecchio eremita di nome Tommy Jepperd. Insieme, il gruppo viaggia attraverso un’America devastata, affrontando pericoli e avventure mentre cercano di trovare un posto sicuro dove vivere.

Nel corso della serie, Gus e gli altri scopriranno la verità sul Grande Crollo e sul virus che ha devastato il mondo. Incontreranno nuovi amici e nemici, e dovranno fare scelte difficili che determineranno il loro destino.

Sweet Tooth è una serie avvincente e commovente che esplora temi come la famiglia, l’amicizia, la diversità e la speranza. La serie è stata elogiata per la sua recitazione, la sua regia e la sua storia originale.

Sweet Tooth

STORYLINE

Dieci anni fa “The Great Crumble” scatenò il caos nel mondo e portò alla misteriosa comparsa di bambini ibridi nati in parte umani e in parte animali. Incerti se gli ibridi siano la causa o il risultato del virus, molti umani li temono e li danno la caccia. Dopo un decennio trascorso al sicuro nella sua casa isolata nella foresta, un ibrido cervo-ragazzo riparato di nome Gus (Christian Convery) fa inaspettatamente amicizia con un solitario errante di nome Jepperd (Nonso Anozie). Insieme partono per un’avventura straordinaria attraverso ciò che resta dell’America alla ricerca di risposte sulle origini di Gus, sul passato di Jepperd e sul vero significato di casa. Ma la loro storia è piena di alleati e nemici inaspettati, e Gus scopre presto che il mondo lussureggiante e pericoloso fuori dalla foresta è più complesso di quanto avrebbe mai potuto immaginare.

Gus, interpretato da Christian Convery, nella serie TV Sweet Tooth:

Gus è il protagonista della serie Sweet Tooth. È un bambino ibrido uomo-cervo, nato dieci anni dopo un evento apocalittico noto come il Grande Crollo. Gus è un ragazzino dolce, gentile e curioso, che desidera solo trovare sua madre e un posto sicuro dove vivere. È anche molto coraggioso e determinato, e non si arrende mai di fronte alle difficoltà. Gus è un personaggio complesso e affascinante. Da un lato, è un bambino innocente che sta cercando di capire il mondo che lo circonda. Dall'altro lato, è un sopravvissuto che ha dovuto affrontare molte sfide e pericoli. Gus è anche un simbolo di speranza per il futuro, dimostrando che l'amore e la compassione possono esistere anche in un mondo devastato. Christian Convery interpreta Gus con grande sensibilità e talento. Riesce a trasmettere perfettamente le emozioni del personaggio, dalla sua gioia e innocenza alla sua rabbia e tristezza. Convery è anche molto bravo a farci credere all'aspetto ibrido di Gus, rendendolo un personaggio unico e speciale. Ecco alcuni dei tratti distintivi di Gus: Dolce e gentile: Gus è un bambino buono e premuroso che si preoccupa per gli altri. Curioso: Gus è sempre desideroso di imparare cose nuove ed esplorare il mondo che lo circonda. Coraggioso: Gus non ha paura di affrontare le sfide e di difendere ciò in cui crede. Determinato: Gus non si arrende mai di fronte alle difficoltà e continua a lottare per i suoi sogni. Simbolo di speranza: Gus rappresenta la speranza per un futuro migliore, dimostrando che l'amore e la compassione possono esistere anche in un mondo devastato.

6 SERIE TV COME SWEET TOOTH

Sweet Tooth

STAGIONI 3
STATO Conclusa
PRIMA MESSA IN ONDA 4 giugno 2021
RETE Netflix
DURAYA MEDIA EPISODI 48 minuti
GENERI Azione Avventura Dramma Fantasia Fantascienza
PAESE ORIGINARIO Stati Uniti d’America
LINGUA ORIGINALE Inglese
POSIZIONE GEOGRAFICA America/Stati Uniti
UMORE O TONO Sopravvissuto
COLLOCAMENTO Distopico
SOTTOGENERE Adattamento
PERIODO DI TEMPO Prossimo futuro
TIPO O FORMATO TV Dramma basato su una storia

Sweet Tooth

Original title
Sweet Tooth

Year
2021

Running time
55 min.

Country
United States

Director
Jim Mickle (Creator), Beth Schwartz (Creator), Toa Fraser, Jim Mickle, Robyn Grace

Screenwriter
Jim Mickle, Beth Schwartz, Christina Ham. Comic: Jeff Lemire

Music
Jeff Grace, Russell Pollack

Cinematography
Aaron Morton

Producer
DC Entertainment, Netflix, Team Downey, Warner Bros. Television. Distributor: Netflix

Genre
TV Series. Adventure. Fantasy | Teen/coming-of-age. Post-apocalyptic Future. Based on a Comic. DC Comics

Synopsis
A boy who is half human and half deer survives in a post-apocalyptic world with other hybrids.

Sweet Tooth

Curiosità sulla serie TV Sweet Tooth:

 

1. Le origini del fumetto:

  • La serie TV Sweet Tooth è basata sull’omonimo fumetto di Jeff Lemire, pubblicato da DC Comics tra il 2009 e il 2012. Il fumetto ha avuto un grande successo di critica e di pubblico, ed è stato elogiato per la sua storia originale, i suoi personaggi accattivanti e le sue splendide illustrazioni.

2. La produzione della serie TV:

  • La serie TV Sweet Tooth è stata prodotta da Robert Downey Jr. e Susan Downey, con la collaborazione di Jim Mickle. Mickle ha scritto e diretto il primo episodio della serie, ed è stato anche coinvolto come produttore esecutivo.

3. Il cast:

  • Christian Convery interpreta Gus, il protagonista della serie. Convery è un giovane attore canadese che ha già recitato in diversi film e serie TV. Altri membri del cast includono Nonso Anozie, Adeel Akhtar, Stefania LaVie Owen, Dania Ramirez e Aliza Vellani.

4. Le location:

  • La serie TV Sweet Tooth è stata girata in Nuova Zelanda. La Nuova Zelanda è stata scelta per i suoi paesaggi mozzafiato, che hanno contribuito a creare l’atmosfera post-apocalittica della serie.

5. La colonna sonora:

  • La colonna sonora della serie TV Sweet Tooth è stata composta da Jeff Beal. Beal è un compositore pluripremiato che ha lavorato a molti film e serie TV di successo.

6. L’accoglienza:

  • La serie TV Sweet Tooth ha ricevuto recensioni positive da parte della critica e del pubblico. La serie è stata elogiata per la sua recitazione, la sua regia, la sua storia e la sua colonna sonora.

7. Alcune curiosità:

  • L’attore James Brolin è la voce narrante della serie. Brolin è il suocero di Robert Downey Jr.
  • Il personaggio di Bobby è un vero pupazzo animatronico.
  • La serie è stata girata durante la pandemia di COVID-19, quindi la produzione ha dovuto seguire rigidi protocolli di sicurezza.

Sweet Tooth

Lontano dal mondo che affronta l’apocalisse, Gus cresce sotto la cura del suo Pubba (Will Forte) al Parco Nazionale di Yellowstone. Pubba ha creato un santuario recintato per loro due e ha detto a Gus di non oltrepassarlo mai. Ma come spesso accade, la curiosità di un bambino non può mai essere limitata. Nonostante Pubba gli abbia detto che il resto del mondo è coperto dal fuoco, Gus viene a sapere di Tom Sawyer e vuole vivere un’avventura simile. Quando scambia una cerva per sua madre, Pubba gli dà la foto di una donna di nome Birdie e gli dice che era in Colorado l’ultima volta che l’ha vista.
La loro pacifica esistenza viene interrotta dall’arrivo di un altro uomo. L’incontro lascia Pubba afflitto dal virus. Dopo la sua morte, Gus viene quasi catturato da due bracconieri. È allora che arriva Jepperd (Nonso Anozie), uccide i bracconieri e salva Gus. Il ragazzo alla fine decide di viaggiare con Jepperd, sperando di raggiungere in qualche modo il Colorado e trovare Birdie. Durante il loro viaggio, incontrano un gruppo giovane e radicale di sostenitori ibridi e il loro enigmatico leader, Bear (Stefania LaVie Owen). Il soggiorno di Gus e Jepperd con loro finisce per provocare un ammutinamento, costringendo Bear a viaggiare con loro.
Nel frattempo, l’ex terapista Aimee (Dania Ramirez) alleva una ragazza metà umana e metà maiale di nome Wendy (Naledi Murray) allo zoo della contea di Essex. Col tempo, trasformano lo zoo in una riserva per gli ibridi. Altrove, il dottor Aditya Singh (Adeel Akhtar) cerca disperatamente di salvare sua moglie Rani (Aliza Vellani), che ha la malattia. Dopo aver rilevato la ricerca per la cura dal suo predecessore, la dottoressa Bell (Sarah Peirse), Aditya scopre che uno degli ingredienti chiave per preparare la medicina che tratta i sintomi viene raccolto dai bambini ibridi.
All’inizio Aditya è inorridita dall’idea e cerca di creare la medicina in un modo più umano. Fallisce miseramente. Vedendo che sua moglie sta deperendo, Aditya prende la drastica decisione di scegliere l’amore piuttosto che il suo senso della moralità e della fede. La malattia, nota anche come “The Sick” o “The Great Crumble”, ha quasi distrutto la civiltà umana così come la conosciamo. Il governo sembra essere caduto ei militari non esistono più. Al loro posto è emersa una brutale milizia chiamata Last Men.
Comandata dal generale Abbot (Neil Sandilands), la milizia crede che ci siano solo due modi per affrontare gli ibridi: lo sterminio o la sperimentazione. L’arrivo tempestivo di Abbot salva Aditya e Rani dai loro vicini assassini, che erano pronti a bruciarli vivi dopo aver scoperto le condizioni di Rani. Il penultimo episodio mostra Gus che scopre la verità sulla sua nascita e scappa. Nel frattempo, Last Men prende il controllo dello zoo e cattura Wendy e altri bambini ibridi.
Aditya e Rani arrivano allo zoo, che ora fungerà da struttura principale per la sperimentazione di Aditya. Jepperd riesce a calmare Gus ma scopre che il ragazzo ha già chiamato la Riserva dall’aereo precipitato che ha trovato. Abbot ei suoi uomini arrivano presto sul posto e sparano a Jepperd. Quindi catturano Gus e lo portano nella loro struttura improvvisata allo zoo. Aimee più tardi arriva e porta Jepperd con sé, credendo di potersi aiutare a vicenda a salvare i propri figli.

Chi è Sweet Tooth? Come è stato creato?
È Jepperd che dà a Gus il soprannome di “Sweet Tooth” dopo il suo amore per le cose dolci. Gus desidera andare in Colorado perché Pubba gli ha detto che sua madre era lì. Entrambi i suoi compagni, Jepperd e Bear, sanno che c’è un’alta possibilità che la donna che stanno cercando sia morta, ma non riescono a dirlo al ragazzo. Alla fine arrivano alla casa in cui Birdie viveva in precedenza. L’amica di Birdie, Judy, è l’attuale occupante della casa. Con il suo aiuto, il gruppo scopre alcune verità sorprendenti su Gus e le sue origini.
L’età di Gus e la sua capacità di parlare hanno sempre affascinato chiunque lo abbia incontrato. È più vecchio di tutti gli altri ibridi e può esprimere verbalmente i suoi pensieri. È probabilmente il primo ibrido nato al mondo, creato artificialmente da Birdie ai Fort Smith Labs. Il suo nome è l’acronimo di Genetic Unit Series 1. La parte “1” probabilmente indica che avrebbe sempre dovuto essere il primo della sua specie. Quando i militari sono venuti dopo la sua ricerca, ha consegnato il ragazzo a Richard, un bidello a Fort Smith e il suo appuntamento da quella sera. Inizialmente riluttante, Richard portò il ragazzo a Yellowstone e divenne il suo Pubba.

Il virus e gli ibridi sono collegati?
Sì, sono collegati. Secondo Judy, Birdie le ha detto che il ceppo H5G9 e gli ibridi sono due facce della stessa medaglia. Quindi, anche se non avessero causato l’insorgenza della malattia, l’esistenza stessa degli ibridi è legata ad essa. La ricerca che Birdie e il suo team stavano conducendo in Alaska fa sicuramente parte dell’intera faccenda. Nella serie di fumetti originale di Jeff Lemire, il dottor Singh teorizza che i ricercatori abbiano trovato i resti di un’antica razza ibrida (li chiama divinità) sotto il ghiaccio in Alaska e abbiano usato uno dei loro DNA per clonare Gus. Il ceppo H5G9 probabilmente arrivò insieme ai resti e alla fine si diffuse in tutto il mondo come resa dei conti per l’umanità.

Cosa accadrà a Gus e Wendy?
La stagione si conclude con Gus e Wendy tenuti prigionieri nella struttura di Abbot e Aditya. Un devoto indù che ha una statua del dio Ganesh dalla testa di elefante a casa sua, Aditya ha lottato a lungo con l’idea di cosa deve fare per salvare sua moglie e l’umanità in generale. Quando viene portato alla struttura, sembra aver fatto i conti con la sua realtà. Ma dopo aver visto Gus, la sua fede sembra essere rinvigorita. Parla a Johnny della dea dell’apprendimento, Saraswathi. Secondo Aitareya Upanishad, una volta ha assunto l’aspetto di un cervo rosso. È la dicotomia tra la sua fede e l’amore per sua moglie che probabilmente continuerà a plasmare i suoi personaggi nelle prossime stagioni.
Nel finale di stagione, Aditya risparmia Gus perché vede il ragazzo come una versione della sua idea di divinità. Anche Wendy potrebbe essere risparmiata grazie alla sua capacità di parlare. Ma ciò non significa che la sperimentazione cesserà del tutto. Sia Abbot che Aditya sono consapevoli che sta arrivando un’altra ondata della malattia. Sanno che devono trovare una cura permanente prima che arrivi. Ci sono altri bambini nella struttura, e saranno usati per questo. Questo probabilmente continuerà fino a quando non verrà trovata una cura o Jepperd e Aimee verranno a salvare i loro figli.

Dov’è Birdie adesso?
Bear, il cui vero nome è apparentemente Becky, riesce a riparare un telefono satellitare con il quale si connette con successo con Birdie. Vedendo i suoi dintorni innevati, la donna più anziana è probabilmente in Alaska. Dopo essersi separata da Gus e Richard, Birdie è stata vista tornare nel laboratorio per ottenere tutte le sue ricerche. Prima della partenza, ha detto a Judy che sarebbe andata a cercare Gus, ma per qualche motivo a quanto pare è tornata in Alaska per completare le sue ricerche. Se Bear le dice che Gus è tornato in Colorado a cercarla, potrebbe tornare a trovarlo di nuovo.

Wendy e Bear sono imparentati?
Sì, Wendy e Bear sono imparentati. Wendy è la figlia biologica dei genitori adottivi di Bear. Sebbene inizialmente affermi che i primi uomini hanno ucciso i suoi genitori, in seguito rivela a Judy che sono morti a causa della malattia. Wendy è stata successivamente portata via dalle autorità. Tuttavia, in qualche modo è finita in una cassa di plastica davanti allo zoo della contea di Essex, dove Aimee l’ha trovata. Per quanto riguarda Bear, in seguito ha formato il gruppo radicale di soccorritori ibridi con la sua amica Tiger.

Sweet Tooth fa riferimento a COVID 19?
I produttori probabilmente si sono resi conto che il confronto con la situazione COVID nella vita reale è inevitabile dato il materiale del soggetto e hanno deciso di abbracciarlo completamente. Ci sono più conversazioni su maschere, DPI e distanza sociale. Gli orrori che abbiamo visto per le strade e negli ospedali di certi paesi sembrano essere stati replicati nel film.
‘Sweet Tooth’ non è il primo film che fa riferimento a COVID, e sicuramente non sarà l’ultimo. Lo spettacolo affronta la situazione desolante con una certa leggerezza. Nelle mani di uno showrunner minore, questo avrebbe potuto essere un disastro. Ma Jim Mickle usa questo particolare tipo di umorismo per aggiungere un ulteriore livello di umanità alla storia.

All’inizio della seconda stagione, Gus è prigioniero degli Ultimi Uominiinsieme a Wendy e al resto dei figli di Aimee. Con l’aiuto di Aimee, Jepp si riprende dalla ferita da arma da fuoco che ha subito durante l’incontro con il generale Abbot (Neil Sandilands) e i suoi uomini, e ora lui e Aimee lavorano insieme per riavere i loro figli. Nel frattempo, Singh crede ardentemente di aver sacrificato la sua fede e umanità per amore, poiché sua moglie, Rani (Aliza Vellani), è una paziente dei Malati, e Singh la tiene in vita somministrandole colpi di richiamo che ha sviluppato dall’estrazione di secrezioni uniche nel Ghiandola pineale e mescolandola con le cellule staminali ibride del midollo osseo. L’efficacia di questa miscela è stata originariamente scoperta da Gladys Bell, che da allora è morta. Con il progredire della seconda stagione, diventa gradualmente evidente che la principale forza trainante dietro le azioni di Singh non è l’amore ma l’ossessione.
In cattività, Gus scopre di non essere l’unico ibrido che tradizionalmente può comunicare con altre persone. E quelli che non possono usare altri metodi, compreso il linguaggio dei segni. Gus guadagna popolarità iniziale a causa del suo comportamento intrinsecamente ribelle. Tuttavia, cerca di nascondere la verità su Roy, il ragazzo camaleonte che Singh ha ucciso per sviluppare il colpo di richiamo e convince Wendy a fare lo stesso. Quando il resto dei bambini lo scopre, sono lividi e lo ostracizzano efficacemente in quel piccolo spazio.
Nel frattempo, Bear (Stefania LaVie Owen) si infiltra negli Ultimi Uomini, sperando di salvare Gus e gli altri bambini ibridi. Dopo aver visto come Abbot ha iniziato a convincere città dopo città a unirsi alla sua causa con la promessa di una cura, Jepp e Aimee convincono Dolly e i suoi Air Lord ad aiutarli con la loro stessa promessa: il bottino di guerra.
Tuttavia, Jepp e Aimee litigano dopo che il primo ha confessato i suoi peccati. Poco dopo l’inizio della pandemia e la gente è venuta a conoscenza dell’esistenza degli ibridi, Jepp è diventato un cacciatore di questi bambini dopo che i Primi Uomini gli avevano promesso che lo avrebbero aiutato a trovare la sua famiglia. Per Aimee, che ha dedicato la sua vita a salvare e proteggere questi bambini, questo è l’ultimo crimine che un uomo possa commettere, indipendentemente dalle sue ragioni. Il giorno seguente, mentre salgono sull’aereo per attaccare lo zoo, Aimee e gli Sky Lords lasciano Jepp alle spalle. Nonostante ciò, si reca allo zoo su un autobus. Alla fine, Aimee e il Signore del Cielo ingannano gli Ultimi Uomini facendo cadere fiori viola di plastica, facendogli credere di essere stati attaccati dal virus.
Aimee trova la strada per il laboratorio di Singh e non le ci vuole molto per rendersi conto degli orrori che sono accaduti lì. Dà fuoco al laboratorio, distruggendo tutto prima di ricongiungersi con Wendy e il resto dei suoi figli. Anche Jepp si riunisce con Gus e Bear si unisce a loro. Insieme, il gruppo si dirige verso la casa di Gus, la capanna nel Parco Nazionale di Yellowstone.
Il finale descrive una battaglia culminante tra gli Ultimi Uomini in un angolo e Jepp, Aimee, Bear e Gus nell’altro. L’Esercito degli Animali cerca di attaccare lo zoo, ma gli Ultimi Uomini li uccidono tutti. Dopo che Rani è disilluso e lo lascia, Singh cerca di capire cosa fare dopo. Abbot uccide suo fratello, Johnny, dopo che quest’ultimo gli punta contro una pistola e lo supplica di smetterla.

Dove stanno andando Gus, Jepp e gli altri?
Durante il conflitto con gli Ultimi Uomini, Gus viene gravemente ferito quando Abbot gli spara con un dardo di balestra, ma sopravvive. Il gruppo piange coloro che hanno perso e progetta il futuro. Sulla strada per arrivare a Gus, Bear, il cui vero nome è Becky, ha trovato una cassetta lasciata dalla dottoressa Gertrude Miller, o Birdie (Amy Seimetz), la genetista che ha creato Gus ai Fort Smith Labs. Dopo che Jepp trova un lettore di cassette nella cabina, Gus può ascoltare il messaggio. È indirizzata a Richard, l’uomo che Gus conosceva come Pubba. Gertrude chiede perdono a Richard per non essere stato in grado di andare da lui e Gus a Yellowstone. Spiega che deve trovare un modo per salvare l’umanità tenendo le persone pericolose lontane da Richard e Gus. Aggiunge che la sua destinazione è l’Alaska, dove il virus è stato scoperto durante una spedizione un anno prima che scoppiasse l’inferno.
Essendo il primo ibrido, Gus sembra possedere certe abilità che altri non hanno. Verso la fine della scaramuccia con gli Ultimi Uomini, chiama accidentalmente un branco di bufali, e anche se fanno precipitare tutto sul loro cammino, incluso Abbot, manovrano intorno a Gus. Più tardi, Gus sogna Gertrude, intrappolata in una grotta ghiacciata che chiede aiuto. Altrove, Singh ha anche un sogno in cui si vede camminare attraverso una terra desolata ghiacciata con Gus tra le braccia e arrivare in una grotta.
Nel frattempo, Becky ha detto a Wendy di essere sua sorella. Trovano un luogo chiamato Agvagniagvik, l’avamposto dell’Alaska utilizzato dalla spedizione durante le ricerche, segnato in una delle mappe di Pubba. E quella diventa la prossima destinazione per Gus, Jepp, Becky e Wendy. Mentre il resto degli ibridi rimane con gli Anderson, i quattro intraprendono il loro viaggio, con qualcosa dentro Gus che lo chiama lì. Dopo che se ne sono andati, Singh arriva alla capanna, trova la mappa e li segue, sapendo che il suo destino e quello di Gus sono ora collegati.

Cosa ha causato i malati?
In questa stagione, otteniamo un quadro completo di ciò che ha causato il Malato e il successivo Armageddon. Gillian Washington era a capo dei Fort Smith Labs a Goss Grove, in Colorado, dove Richard lavorava come custode e Gertrude come genetista. Ha supervisionato il progetto Midnight Sun, il cui obiettivo principale era trovare un modo per far invecchiare l’umanità senza malattie. Il dottor James Thacker del Regno Unito, un antenato di Gillian, aveva una malattia degenerativa muscolare. Cercando di trovare una cura per se stesso, si recò nell’Artico nel 1911 alla ricerca di un villaggio mitico dove le persone erano libere da malattie e vivevano oltre il centinaio. Thacker non è mai tornato ed è stato creduto morto. Tutti i membri della linea di Thacker, inclusa Gillian, hanno il suo stesso disturbo degenerativo muscolare. Quindi, è diventata un’ossessione per Gillian trovare ciò che il suo bisnonno cercava.
Ciò che la squadra della spedizione in Alaska ha riportato è stato iniettato in diverse uova non fecondate. Solo due di loro sono stati in grado di coltivare colture vitali. Un uovo è diventato Genetic Unit System 1 o Gus, l’altro il virus H5G9. Alla disperata ricerca di risultati, Gillian si è iniettata il virus, diventando il Paziente Zero della pandemia. Quindi, sembra che sia la malattia che l’ibrido si siano sviluppati insieme; nessuno dei due è venuto prima dell’altro.
Tuttavia, le cose si complicano un po’ se consideriamo la scena iniziale della stagione. Gertrude trova la nave di Thacker in Alaska e quello che sembra essere il corpo di Thacker, coperto di fiori viola. Ciò significa che è stato infettato dagli Infermi più di cento anni fa. Inoltre, qualcuno tira fuori Gertrude dal buco dove trova la nave. Quando raggiunge la cima, scopre le impronte degli zoccoli. Verso la fine della stagione, Gus vede anche le impronte degli zoccoli nel suo sogno. Crede che sia l’entità che lo chiama in Alaska. Ciò implica che un ibrido esiste da anni. Probabilmente possiedono l’abilità di Gus, che consente loro di contattare Gus in tutto il continente.

Abbot e Aimee sono morti?
Sì, sia Abbot che Aimee sono morti nella seconda stagione di ‘Sweet Tooth’. Dopo aver sradicato l’esercito degli animali e aver appreso da loro la posizione degli ibridi, Abbot guida i suoi soldati rimasti a un attacco alla capanna a Yellowstone. Questo è quando suo fratello si ribella, esortandolo a riconciliarsi con il fatto che l’umanità è destinata a morire. In risposta, Abbot uccide Johnny prima di dare il via libera all’attacco.
Tuttavia, con il resto degli ibridi già messi in salvo, Gus, Aimee e Jepp si dimostrano più che all’altezza degli Ultimi Uomini. Cercando di proteggere sua sorella, anche Becky si unisce alla lotta, eliminando il secondo in comando di Abbot. Jepp affronta lo stesso Abbot e, anche se inizialmente prende il sopravvento, Abbot approfitta della gamba malata dell’altro. Quindi attraversa le difese di Aimee per arrivare a Gus. Ma prima che possa ucciderlo, Gus chiama istintivamente un branco di bufali, che si precipita su Abbot, ferendolo a morte. Tuttavia, prima di morire, Abbott spara a Gus con un dardo di balestra.
Verso la fine dell’episodio 6, Aimee scopre di avere il malato. Successivamente informa Jepp e Wendy, e Becky lo capisce da sola. Ha la possibilità di salutare Wendy e il resto dei suoi figli, anche se informa esplicitamente solo Wendy di quello che le è successo. Muore probabilmente pochi giorni dopo il combattimento con gli Ultimi Uomini e prima che Gus si svegli.

Chi è Elena Zhang? Cosa ha nella sua gabbia?
Con Abbot morto e i suoi Last Men distrutti, Helen sarà probabilmente il prossimo antagonista principale in “Sweet Tooth”. Era dei tre capi feudali che Abbot stava cercando di convincere a unirsi a lui prima di uccidere gli altri due. Spietata e intraprendente, cerca ciò che Abbot ha fatto una volta: la cura.
Il ringhio nel finale di stagione molto probabilmente appartiene a ibridi con DNA di predatori. Appaiono anche nei fumetti. Zhang li ha lasciati rinchiusi e per lo più affamati di tirare fuori la loro natura bestiale. Con ogni probabilità, li userà contro Gus e gli altri nella futura stagione 3.

SWEET TOOTH

SWEET TOOTH

“Il risultato è una miscela di The Walking Dead e Twelve Monkeys, ma attraverso un obiettivo alla Tim Burton e molto probabilmente lo spettacolo di cui tutti parleranno quest’estate”.
Alex Maidy
JoBlo

“La chimica tra Convery e Anozie fa andare avanti la storia (…) impedisce a Sweet Tooth di essere solo un altro cupo dramma apocalittico e lo trasforma in qualcos’altro (…)
Huw Fullerton
Radio Times

“Una delicata interpretazione di un racconto distopico (…) una fiaba leggermente oscura ma per lo più ottimista – e molto divertente, per giunta (…)
Alan Sepinwall
Rolling Stone

È stato originariamente acquistato da Hulu nel 2018 per poi passare a Netflix in seguito nella produzione.

Basato sulla serie di fumetti DC creata, scritta e disegnata da Jeff Lemire.

SWEET TOOTH SUI SOCIAL

Translate »