THE TERROR

The Terror (2018) on IMDb

Serie antologica soprannaturale, semiistorica e horror, in cui ogni stagione è ispirata da una diversa tragedia storica, famigerata o misteriosa, della vita reale.

The Terror – Cast e Personaggi Principali

Personaggi principali prima stagione The Terror
Capitano Francis Crozier, interpretato da Jared Harris
Comandante James Fitzjames, interpretato da Tobias Menzies (The Crown)
Dr. Henry Goodsir, interpretato da Paul Ready (Bodyguard)
Cornelius Hickey, interpretato da Adam Nagaitis
Thomas Blanky, interpretato da Ian Hart
Lady Silence/Silna, interpretata da Nive Nielsen
Capitano Sir John Franklin, interpretato da Ciarán Hinds

Personaggi principali The Terror: Infamy
Chester Nakayama, interpretato da Derek Mio
Yuko Tanabe, interpretata da Kiki Sukezane. (Westworld)
Luz Ojeda, interpretata da Cristina Rodlo.
Henry Nakayama, interpretato da Shingo Usami.
Asako Nakayama, interpretata da Naoko Mori.
Amy Yoshida, interpretata da Miki Ishikawa. (9-1-1)
Nobuhiro Yamato “Yamato-san”, interpretato da George Takei

SERIE TV ITALIA

The Terror – Trama

The Terror è una serie televisiva antologica drammatica americana.
La serie prende il nome dal romanzo di Dan Simmons del 2007, che funge da base per la prima stagione.
È stato presentato in anteprima il 25 marzo 2018 su AMC. La seconda stagione, sottotitolata Infamy, è stata presentata per la prima volta il 12 agosto 2019.
La prima stagione è stata sviluppata da David Kajganich ed è un racconto romanzato della spedizione perduta del Capitano Sir John Franklin nell’Artico nel 1845-1848.
Nel cast figurano Jared Harris nei panni del capitano Francis Crozier, Tobias Menzies nei panni del comandante James Fitzjames, Paul Ready nei panni del dottor Harry Goodsir e Ciarán Hinds nei panni di Franklin.
La seconda stagione è stata co-creata da Alexander Woo e Max Borenstein ed è per lo più ambientata in un campo di internamento giapponese durante la seconda guerra mondiale.
Sono interpretati da Derek Mio, Kiki Sukezane, Cristina Rodlo, Shingo Usami, Naoko Mori, Miki Ishikawa e George Takei.

La prima stagione della serie inizia con le navi esploratrici polari della Royal Navy HMS Erebus e HMS Terror che hanno recentemente lasciato Beechey Island, dirigendosi a sud verso King William Island in un territorio inesplorato, alla ricerca del Passaggio a nord-ovest.
Le navi sono presto bloccate, congelate e isolate, e quelli a bordo devono sopravvivere alle dure condizioni meteorologiche e l’un l’altro, mentre vengono perseguitati da una minaccia sfuggente.
La seconda stagione si svolge sulla costa occidentale degli Stati Uniti durante la seconda guerra mondiale e si concentra sul folclore giapponese del bakemono, “uno spettro inquietante che minaccia una comunità nippo-americana dalla sua casa nel sud della California ai campi di internamento fino alla guerra. nel Pacifico “.

Dopo il successo dello spettacolo The Walking Dead, la rete televisiva via cavo americana AMC ha pianificato di creare una serie TV horror basata sul romanzo The Terror.
Nel marzo 2016, è stato confermato che AMC ha ordinato 10 episodi dello spettacolo, con una data prevista per la prima nel 2018.
David Kajganich e Soo Hugh sono co-showrunner, mentre Kajganich ha scritto l’adattamento. Ridley Scott, Alexandra Milchan, Scott Lambert, David W. Zucker e Guymon Casady sono produttori esecutivi.
Nel settembre 2016, è stato annunciato che Tobias Menzies è stato scelto come protagonista della serie e gli showrunner stavano cercando una donna Inuit, di età compresa tra i 16 ei 30 anni, per interpretare un “personaggio principale” non specificato, molto probabilmente Lady Silence.
La maggior parte delle scene sul ghiaccio sono state realizzate con CGI.
La seconda stagione, intitolata The Terror: Infamy, è co-creata da Max Borenstein e Alexander Woo, che funge anche da showrunner ed è composta da 10 episodi.
Derek Mio interpreta il ruolo principale di Chester Nakayama, un figlio di immigrati giapponesi nati che si arruola nell’esercito.
George Takei interpreta Yamato-san, un ex capitano di pesca e anziano della comunità che fu imprigionato con la sua famiglia in due campi di internamento nippo-americani durante la seconda guerra mondiale.
Nel cast ci sono anche Kiki Sukezane nel ruolo di Yuko, una donna misteriosa del passato di Chester; Shingo Usami nel ruolo di Henry Nakayama, il padre di Chester; e Naoko Mori nel ruolo di Asako Nakayama, la madre di Chester; e Miki Ishikawa nel ruolo di Amy, un’amica di famiglia Nakayama. Takei svolge anche un ruolo di consulenza per garantire l’accuratezza degli eventi storici e della narrazione.
C. Thomas Howell è stato scelto per il ruolo del maggiore in pensione Hallowell Bowen, un funzionario della War Relocation Authority la cui “presenza incombe sui personaggi nippo-americani della storia”.
Josef Kubota Wladyka ha diretto i primi due episodi della stagione.
La produzione è iniziata il 14 gennaio 2019 a Vancouver.
Nel gennaio 2020, è stato riferito da Deadline.com che la presidente di AMC Sarah Barnett aveva espresso interesse a rinnovare The Terror per una terza stagione e che AMC e Scott Free Productions stavano discutendo idee per la trama.

RECENSIONI

THE TERROR

“Nei primi 15 minuti di ‘The Terror’, c’è abbastanza orrore minaccioso da suggerire che una storia in 10 parti non sembrerà un sonnellino (…) Hinds è una figura avvincentemente tragica (…)
Benjamin Lee
The Guardian

“‘The Terror’ può essere spaventoso, ma il vero risultato è climatologico. Il congelamento è tangibile. Quando lo guardi, indossa un maglione”.
Darren Franich
Entertainment Weekly

Cattura meravigliosamente ogni forma di paura in un racconto agghiacciante (…) ‘The Terror’ è molte cose, tutte fantastiche – in termini di dimensioni, portata o entrambi.”
Ben Travers
IndieWire 

THE TERROR
Per la prima stagione, a un certo punto verso la fine delle riprese, quando il cast ancora in uniforme, che sembrava cadaveri ambulanti, veniva riportato al loro hotel quando la notte iniziava a cadere, si sono imbattuti in un incidente di 2 auto e si sono precipitati ad aiutare il automobilisti gravemente feriti. Ignari di quanto fossero orribili nei loro costumi, mentre si allungavano per assistere i feriti, sono stati accolti da urla di terrore da parte degli automobilisti che credevano davvero che queste figure spettrali fossero i loro antenati che erano venuti per aiutarli ad attraversare.

Secondo David Kajganich, lo spettacolo è sempre stato presentato come una serie antologica, tuttavia l’idea originale era di creare 5 stagioni, tutte collegate dall’essere ambientate nell’Artico. “Stavamo per raccontare una specie di storia di una casa infestata sull’Artico usando questo pezzo di terra e questa mitologia come una sorta di presenza costante, ma la sovvertiamo ogni stagione. Quindi la prima stagione doveva riguardare la spedizione di Franklin, la la seconda stagione doveva riguardare una delle spedizioni di soccorso – probabilmente la spedizione di John Rae – poi si sarebbe spostata negli anni ’50, poi negli anni ’80 e poi nel presente “. Quando Kajganich ha rifiutato di tornare per una seconda stagione, ha liberato più opportunità come serie antologica che non doveva essere collegata dall’ambientazione artica.

THE TERROR
THE TERROR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »