TREASON

Treason (2022) on IMDb

TREASON

Il brillante futuro di un deputato dell'MI6 prende una brusca svolta dopo che una riunione con una spia russa lo costringe a mettere in discussione tutta la sua vita.

GUARDA LA SERIE itv

TRAMA

Creata da Matt Charman, “Treason” di Netflix è una serie thriller d’azione con protagonista Charlie Cox (” Daredevil “) nei panni di Adam Lawrence, un agente dell’MI6 di alto rango secondo solo al capo dell’agenzia. Tuttavia, dopo che la spia scopre che la sua fulminea ascesa all’interno dell’agenzia è collegata a un oscuro segreto del suo passato, Adam è costretto a scoprire l’intera cospirazione.
Nel processo, la vita della famiglia di Adam è a rischio, ed è costretto a mettere in discussione tutti quelli di cui si fida. Mentre Adam si ritrova a sprofondare sempre di più nella cospirazione, deve trovare un modo per dimostrare la sua innocenza prima che il suo passato possa distruggere la sua famiglia.

E

mission - miniserie - spy thriller

TREASON

1 Videos

TREASON - STAGIONI - EPISODI

TREASON

Olga Kurylenko e Charlie Cox interpretano entrambi rispettivamente i personaggi dell'MCU Taskmaster e Daredevil.

“Treason” segue Adam Lawrence (Charlie Cox) mentre affronta le responsabilità di essere il vice capo dell’MI6 e un padre di famiglia . Adam è sposato con Maddy, un ex soldato che lavora come medico per aiutare gli agenti a riprendersi dalle ferite fisiche. La coppia ha due figli, una figlia adolescente, Ella, e un figlio minore, Callum. Un giorno, Adam visita la scuola di suo figlio, dove gli viene chiesto di parlare del suo lavoro. Tuttavia, la sessione viene interrotta dopo che Adam viene a sapere che il capo dell’MI6 Sir Martin Angelis (Ciarán Hinds) è stato avvelenato in circostanze misteriose. Di conseguenza, Adam è costretto a farsi avanti e ad assumere il ruolo di capo dell’MI6.
Più tardi, Adam scopre che dietro l’avvelenamento di Angelis c’è la sua ex amante e informatrice, Kara. Kara e Adam si sono incontrati durante una missione a Baku, in Azerbaijan, quando la squadra di Kara è stata uccisa dopo aver fornito ad Adam informazioni sensibili che lo hanno aiutato a salvare gli ostaggi presso l’ ambasciata britannica . Kara contatta Adam e rivela di aver orchestrato gli eventi per metterlo in una posizione di potere in modo che potesse aiutarla a trovare gli assassini della sua squadra. Tuttavia, Adam esamina i registri ufficiali e non trova alcuna traccia della presenza dell’MI6 nella missione di Baku. Inoltre, Adam si rifiuta di lavorare con Kara e le chiede di non contattarlo mai.
Pochi giorni dopo, la figlia di Adam, Ella, viene rapita dopo la scuola. Adam cerca Ella ma non riesce a trovare alcuna pista. Pertanto, è costretto ad accettare l’aiuto di Kara. In cambio, Adam deve fornire a Kara informazioni compromettenti su Audrey Gratz, il ministro degli Esteri e candidato a primo ministro. Adam recupera un file segreto dalla casa di Angelis che contiene informazioni offuscanti su Gratz. Scambia le informazioni e Kara riporta in sicurezza Ella dalla sua famiglia.
Durante la ricerca del file di Gratz a casa di Angelis, Adam scopre che il capo dell’MI6 ha diversi file con informazioni sensibili, incluso uno che contiene prove per incastrare Adam come un doppio agente russo. Di conseguenza, Adam potrebbe essere accusato di tradimento e rischia l’ergastolo per aver cospirato contro la sua nazione. Adam pensa di dimettersi mentre Angelis si riprende e torna a casa dall’ospedale. Nel frattempo, l’amica di Maddy, Dee, un agente della CIA , arriva nel Regno Unito per tenere d’occhio Adam. Ha motivo di credere che Adam stia lavorando per i russi. De inganna Maddy facendogli spiare suo marito.
Presto, Adam scopre che Kara sta lavorando con Anton Melnikov, un uomo d’affari russo che lavora per insediare Kirby, l’opposizione di Gratz, come Primo Ministro. Adam incontra Melnikov per scoprire il suo coinvolgimento con Kara, ma Angelis usa le immagini dell’incontro per rafforzare la sua affermazione che Adam è un doppio agente. Dopo che Adam è fuggito per tenere al sicuro la sua famiglia, Angelis si allea con Dee per neutralizzare la minaccia di Adam. D’altra parte, Adam si rende conto che deve trovare l’uomo che ha ucciso la squadra di Kara per provare la sua innocenza. Di conseguenza, mette a punto un piano ambizioso per scoprire l’identità del misterioso agente dell’MI6.

Fine del tradimento: cosa succede ad Adam? È morto?
Nel quinto e ultimo episodio, Adam ha a che fare con il bersaglio sulla schiena e deve anche proteggere la sua famiglia. Pertanto, formula un piano per ottenere i file che potrebbero rivelare la verità sull’agente segreto che ha ucciso la squadra di Kara a Baku. Tuttavia, Adam deve prima convincere Gratz che non è coinvolto nel complotto per influenzare il risultato delle elezioni del Primo Ministro. Pertanto, manda Maddy a convincere Gratz. D’altra parte, Adam lavora con Kara per rintracciare Olamide, che detiene il file.
Proprio mentre Adam e Kara ottengono i file necessari, Maddy arriva sulla scena. Il gruppo cade in un’imboscata da parte dell’unità speciale della CIA guidata da Dee. Kara scopre un file che suggerisce che Adam sia Dorain, l’agente segreto che ha ucciso la sua squadra. Tuttavia, dal momento che Kara e Adam erano insieme la notte in cui la squadra di Kara è morta, lei sa che dietro al massacro non poteva esserci lui. Prima che Kara possa fuggire con i file, Dee cerca di intervenire e interroga Adam sotto la minaccia delle armi.
Dee richiede il file e Maddy pensa di consegnarlo per salvare Adam. Tuttavia, Adam vede un’apertura e cerca di usare una piccola apertura per attaccare Dee e strappare via la pistola. Di conseguenza, Dee spara ad Adam. Alla fine, Adam muore con il suo nome ancora contaminato. Tuttavia, le azioni di Adam dimostrano che non gli importa della sua reputazione. La sicurezza della sua famiglia conta di più per Adam. Se Dee avesse ottenuto i file, la famiglia di Adam sarebbe stata esaminata per il suo presunto tradimento. Pertanto, è sicuro dire che Adam muore cercando di proteggere la sua famiglia.

Chi è Dorian? Kara lo trova?
Dopo la morte di Adam, Maddy è responsabile della cancellazione del nome di suo marito. Nel frattempo, Angelis mente dicendo che Kara ha ucciso Adam. Di conseguenza, l’MI6 ottiene la piena autorità per inseguire Kara. Pertanto, Kara e Maddy decidono di lavorare insieme e trovare Dorian per proteggere il nome di Adam dall’essere calunniato agli occhi del pubblico. Hanno preparato una trappola diffondendo la voce secondo cui Kara sta fuggendo dal paese con file sensibili. Di conseguenza, sperano che Dorian si presenti per recuperare le informazioni sensibili, esponendo la sua identità.
Maddy si dirige alla riunione del comitato con i file mentre Angelis presenta bugie sul fatto che Adam sia un doppio agente. Tuttavia, Maddy incontra l’amico di Adam, Patrick, che sovrintende alle operazioni dell’MI6 in territorio russo. Sulla base del comportamento di Patrick e del tentativo di portarle via i file, Maddy deduce che si tratta di Dorian. Schiva Patrick e arriva alla camera per smascherare le bugie di Angelis. Maddy consegna i file a Gratz, che spiega come Angelis tenesse file segreti su tutti i membri del governo e li ricattasse a suo vantaggio. Di conseguenza, il nome di Adam viene cancellato e gli sforzi di Maddy danno alla sua morte una svolta eroica.
Nel frattempo, Maddy dice a Kara che Patrick è Dorian. Pertanto, Kara rintraccia Patrick e lo avvelena usando una foto dei suoi ex compagni di squadra. Di conseguenza, Patrick muore e Kara vendica la morte della sua squadra. Alla fine, Patrick si scopre essere Doria, il doppio agente segreto che ha eluso ogni sospetto per anni per le sue controverse azioni a Baku. Inoltre, ha cercato con cura di incastrare il suo amico, Adam, per i suoi misfatti. Tuttavia, gli sforzi combinati di Maddy e Kara smascherano Patrick, e Kara vendica la morte dei suoi compagni di squadra e di Adam uccidendo Patrick.

Cosa succede ad Angelis e Dee?
Nel penultimo episodio, Angelis e Dee si danno la mano per abbattere Adam. Entrambi credono che Adam sia Dorian e, quindi, una minaccia per entrambe le loro nazioni. Di conseguenza, Angelis recluta l’aiuto di Dee per rimuovere Adam dal suo percorso incolpando l’influenza russa sulle elezioni e l’incidente di Baku sul suo ex vice. Inoltre, Dee ottiene la piena autorità per operare nel Regno Unito nonostante sia un agente della CIA, e catturare Adam la renderà un’eroina nella sua nazione d’origine. Tuttavia, quello che sembra essere un accordo reciprocamente vantaggioso per entrambi non finisce bene per Angelis e Dee.
Alla fine, Maddy e Gratz smascherano Angelis e un telegiornale conferma la sua caduta in disgrazia. Angelis viene arrestato per aver ricattato diversi funzionari governativi, ed è sicuro che non farà del male ai Lawrence tanto presto. D’altra parte, i momenti finali ritraggono Maddy che parla con Dee al telefono. Maddy minaccia di denunciare le attività di Dee nel Regno Unito e il suo coinvolgimento nell’uccisione ingiusta di un agente dell’MI6, gestendo la sua reputazione.
Mentre Dee afferma che stava cercando di proteggere Maddy, quest’ultima è determinata a distruggere i responsabili della morte di suo marito, e Dee non se lo aspetta. Tuttavia, il finale si conclude con Maddy che affitta con i suoi figli per fornire la straziante notizia della morte di Adam. Anche se non veniamo a conoscenza dei piani di Maddy per abbattere Dee, la riunione soddisfacente ma agrodolce tra Maddy, Callum ed Ella ribadisce lo stress di Adam nel dare alla sua famiglia la prima priorità nella sua vita. Mentre Adam è morto, la sua famiglia sopravvive al calvario causato dal suo passato e vive con la speranza di un futuro migliore.

SERIE TV COME "TREASON" DA VEDERE

Translate »