YELLOWJACKETS

Yellowjackets (2021) on IMDb

YELLOWJACKETS

[imdb]tt11041332[/imdb]

Una squadra di giocatrici di calcio delle superiori talentuose che diventano le (s)fortunate sopravvissute a un incidente aereo nel profondo delle terre selvagge dell’Ontario.

1 stagione + 7 episodi + 2021 + horror + drammatico + mistero + thriller + Usa

Diretto da Karyn Kusama, Jamie Travis, Eva Sørhaug e altri 5

guarda la serie

YELLOWJACKETS – RINNOVATA O CANCELLATA?

Showtime ha rinnovato la sua serie di successo da matricola su una squadra di calcio che è sopravvissuta a un incidente aereo per la seconda stagione.

Yellowjackets – Cast e Personaggi Principali

ALTRI ATTORI

Sophie Nélisse as young Shauna Sheridan
Jasmin Savoy Brown as young Taissa Turner
Sophie Thatcher as young Natalie
Sammi Hanratty as young Misty
Warren Kole and Jack Depew as Jeff Sadecki
Keeya King as Akilah
Peter Gadiot as Adam
Alex Wyndham as Kevyn
Kevin Alves as Travis
Courtney Eaton as Lottie
Jane Widdop as Laura Lee
Sarah Desjardins as Callie
Liv Hewson as Van
Alexa Barajas as Mari
Rekha Sharma as Jessica Roberts
Rukiya Bernard as Simone
Carlos Sanz as Coach Martinez
Pearl Amanda Dickson as Allie
Amy Okuda as Cat Wheeler
Briana Venskus as Jessica Cruz

SERIE TV ITALIA

YELLOWJACKETS – TRAMA

Yellowjackets è una serie televisiva statunitense creata da Ashley Lyle e Bart Nickerson. Nel cast Sophie Nélisse, Jasmin Savoy Brown, Sophie Thatcher e Sammi Hanratty nei panni di quattro adolescenti coinvolti in un incidente aereo, con Melanie Lynskey, Tawny Cypress, Christina Ricci e Juliette Lewis che ritraggono le loro controparti adulte mentre rivelano la verità sulla loro sopravvivenza 25 anni dopo. La serie è stata presentata in anteprima su Showtime il 14 novembre 2021. I critici hanno dato alla serie recensioni generalmente positive.
La serie drammatica horror di Showtime “Yellowjackets” è oscura, inquietante e peccaminosamente deliziosa. La narrazione si sposta tra il 1996, quando un gruppo di giovani calciatori è stato costretto a trascorrere 19 mesi in un inospitale paesaggio innevato, e il 2021, quando le sopravvissute al calvario stanno ancora affrontando le ramificazioni della loro esperienza.
Nel primo episodio, una donna che afferma di essere una giornalista arriva a curiosare a casa di Shauna Sheridan (Melanie Lynskey che recita la fase adulta e Sophie Nélisse da adolescente) nel 2021, ma respinge i tentativi. Natalie (Juliette Lewis come la versione adulta e Sophie Thatcher come l’adolescente) lascia la riabilitazione e decide di ritrovare i suoi vecchi amici. Taissa Turner (Tawny Cypress da adulta e Jasmin Savoy Brown da adolescente), un’aspirante politica, vuole lasciarsi il passato alle spalle.
Nel 1996, il gruppo subisce un incidente aereo nel bel mezzo del nulla. Le ragazze sono lasciate a se stesse e presto i mostri interiori escono da dentro di loro.

Episodio 1 – Plot
Le Yellowjackets sono una squadra di calcio del liceo che sta pianificando un viaggio a Seattle per un torneo nazionale nel 1996. Prima del viaggio, alcuni membri della squadra decidono di fare pressione su Allie, una matricola emergente. Durante l’allenamento, Taissa Turner affronta Allie e le rompe una gamba. Ad una festa, Jackie interrompe una rissa tra Taissa e Shauna Sheridan. Il giorno del viaggio, il gruppo si imbarca su un aereo privato che si schianta e lascia i sopravvissuti bloccati nel deserto per 19 mesi. Durante quel periodo, alcuni membri uniscono le forze con un clan di cannibali. Nel 2021, Shauna viene avvicinata da una giornalista interessata alla sua storia di sopravvivenza nella natura selvaggia, mentre Taissa viene mostrata candidarsi per un ufficio pubblico e Misty per essere assunta come infermiera. Nel frattempo, Natalie esce dalla riabilitazione, avendo deciso di “riconnettersi con alcuni vecchi amici”.

1 stagione

YELLOWJACKETS – EPISODI

YELLOWJACKETS – TRAILER

RECENSIONI

YELLOWJACKETS

“Yellowjackets è il miglior nuovo spettacolo da mesi (…) Ciò che fa sì che questo patchwork di stili, toni e periodi di tempo coincidano è il filo del realismo psicologico che attraversa ogni scena”
Judy Berman: Time 

“Il fatto che si diletta in troppi generi quando potrebbe accontentarsi dei suoi solidi elementi thriller misteriosi. Ma quando si dedica alla sua agghiacciante suspense, lo spettacolo è assolutamente affascinante da guardare”
Candice Frederick: The Wrap

“Fare domande è divertente solo finché non arrivano risposte, e nei sei episodi dati alla critica per la revisione (…) ‘Yellowjackets’ sembra sempre più in pericolo di perdersi come i suoi stessi personaggi”
Angie Han: The Hollywood Reporter

All’assemblea scolastica in palestra (17:41) il preside cita la canzone del film Footloose (1984) “Sentiamola per i ragazzi. Diamo una mano ai ragazzi”. di Deniece Williams

YELLOWJACKETS SUI SOCIAL

YELLOWJACKETS – SOUNDTRACK

YELLOWKACKETS – JULIETTE LEWIS – ATTORI IN EVIDENZA

Juliette Lake Lewis (nata il 21 giugno 1973) è un’attrice e cantante americana. È nota per le sue interpretazioni di personaggi insoliti, spesso in film con temi oscuri. Lewis è diventata una “it girl” del cinema americano nei primi anni ’90, apparendo in vari film indipendenti e d’autore. I suoi riconoscimenti includono un Pasinetti Award, una nomination all’Oscar, una nomination ai Golden Globe e una nomination ai Primetime Emmy Award. Figlia dell’attore caratterista Geoffrey Lewis, Lewis ha iniziato la sua carriera in televisione all’età di 14 anni prima di essere scelta per il suo primo ruolo cinematografico importante come Audrey Griswold in Vacanze di Natale di National Lampoon (1989). Ha continuato a guadagnare fama internazionale per il suo ruolo nel remake di Martin Scorsese di Cape Fear (1991), che ha visto Lewis nominata per un Academy Award come migliore attrice non protagonista, così come per il Golden Globe nella stessa categoria.
Dopo il successo di Cape Fear, Lewis ha avuto un ruolo secondario in Mariti e mogli di Woody Allen (1992), seguito dal thriller Kalifornia (1993) in cui interpretava una donna infantile il cui fidanzato è un serial killer. È apparsa nel film drammatico What’s Eating Gilbert Grape (anche 1993), interpretando una giovane vagabonda. Lewis ha ottenuto ulteriore attenzione per il suo ruolo da protagonista come Mallory Knox nel controverso film satirico poliziesco di Oliver Stone Natural Born Killers (1994), che le è valso il Premio Pasinetti per la migliore attrice al Festival di Venezia. Successivamente ha recitato nel film di fantascienza di Kathryn Bigelow Strange Days (1995) e nel film sui vampiri di Robert Rodriguez From Dusk Till Dawn (1996). Nel 1999, Lewis ha avuto un ruolo da protagonista nel dramma The Other Sister come una donna con disabilità mentali.
Gli anni 2000 hanno visto Lewis apparire in una serie di ruoli secondari in film indipendenti e film in studio, e nel 2003 ha ottenuto una nomination agli Emmy come miglior attrice non protagonista per il suo ruolo in Hysterical Blindness (2002). Ha continuato ad apparire in ruoli secondari in commedie come Old School (2003) e Starsky & Hutch (2004), e ha intrapreso una carriera musicale nel 2003, formando la rock band Juliette and the Licks; nel 2009, Lewis ha iniziato a pubblicare materiale come artista solista. I ruoli cinematografici successivi includono la commedia sportiva Whip It (2009), il film poliziesco biografico Conviction (2010), una commedia romantica americana The Switch (2010) e il dramma August: Osage County (2013). A partire dalla fine degli anni 2010, Lewis ha lavorato più frequentemente in televisione, apparendo in ruoli principali nelle serie The Firm (2012), Wayward Pines (2015), Secrets and Lies (2015-2016), The Act (2019) e Yellowjackets ( 2021).

LEGGI LA NOSTRA SCHEDA ATTORE JULIETTE LEWIS

Juliette Lewis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »